Juventus-Roma 1-0, Spalletti: “I bianconeri sono stati più bravi”

Queste le parole di Spalletti dopo la gara persa dalla sua Roma contro la Juventus per 1-0: “Loro sono stati più bravi”.

Il tecnico giallorosso ammette la sconfitta ed individua nel problema del suo collettivo la mancanza dell’ultimo passaggio: “Individualmente sono stai più bravi; la Juventus ha dimostrato di essere la più forte. Noi siamo stati bravi a fermarli nelle loro ripartente e ci è mancata un po di lucidità nell’ultimo passaggio”.

Sulla gara della sua Roma: “La quadra mi è piaciuta quando loro sono andati in vantaggio: abbiamo preso un gol che potevamo evitare. Nel finale di gara non avevamo niente da perdere e ci abbiamo provato”.

Su Allegri: “Era contento a fine gara: quando vinci queste tipo di partite ti dà la possibilità di gestire un periodo di tempo visto la loro posizione in classifica. Dovremmo essere bravi a gestire questo gap”.

Sulla scelta di schierare all’inizio Gerson e non El Shaarawy : “Non ha giocato male; L’ammonizione gli ha creato qualche difficoltà, lui non era stato messo lì per sfondare ma per reggere l’impatto fisico contro la Juventus visto che dall’altra parte c’era Alex Sandro”.