Juventus-Roma 1-0 Risultato Finale

Vince una partita complicatissima la Juventus che nel finale riesce a sbloccare il risultato e a superare la Roma per 1-0 grazie al gol di Dybala. Giallorossi puniti all’unico errore tattico commesso.

ECCO LE FORMAZIONI DI JUVENTUS-ROMA:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Pogba, Evra; Mandzukic, Dybala.
A disp.: Neto, Audero, Rugani, Caceres, Alex Sandro, Padoin, Sturaro, Asamoah, Hernanes, Cuadrado, Morata, Zaza. All.: Allegri
Squalificati: –
Indisponibili: Pereyra, Lemina, Rubinho

Roma (3-5-2): Szczesny; Manolas, De Rossi, Rüdiger; Florenzi, Pjanic, Vainquer, Nainggolan, Digne;  Salah, Dzeko.
A disp.: De Sanctis, Lobont, Emerson, Torosidis, Castan, Gyomber, Maicon, Keita, Iago Falque, Totti, Sadiq. All.: Spalletti
Squalificati: –
Indisponibili: Strootman, Ucan, Ponce, Gervinho

                                            INIZIO DELLA DIRETTA ORE 20:30

1′ Si parte allo Juventus Stadium.
5′ Il primo tiro del match lo prova Bonucci dai 30 metri. Para senza particolari problemi Szczesny.
8′ Scontro a palla lontana tra De Rossi e Manzdukic. L’arbitro assegna punizione dal limite e punisce il capitano giallorosso con il giallo che ha rifilato un pestone all’avversario.
10′ Punizione a giro di Dybala troppo lenta. Blocca Scczesny.
13′ Entrata in ritardo di Rudiger su Dybala. Giallo anche per lui. Dopo neanche un quarto d’ora la Roma si ritrova con 2 difensori su 3 ammoniti.
17′ Dopo i primi minuti targati Juventus si fa vedere anche la Roma con un tiro dai 30 metri di Florenzi bloccato a terra senza problemi da Buffon.
19′ Grande occasione della Juve che prende la traversa con un pallonetto dolcissimo di Dybala. L’argentino era stato però pescato in posizione di fuorigioco.
23′ Doppio tentativo di Evra verso la porta della Roma, ma prima conclude su Florenzi e poi sul fondo. Juve ancora pericolosa.
24′ Bel cross di Khedira per Pogba che svetta più alto di tutti, ma manda alto.
33′ Khedira si gira al limite e prova a concludere, ma il pallone viene sporcato da De Rossi e agguantato da Szczesny.
37′ Contatto dubbio tra Mandzukic e De Rossi in area giallorossa. Pochi secondi dopo Pjanic colpisce il pallone con la mano, ma Banti aveva già assegnato la punizione. Sarebbe stato rigore per la Juventus.
45′ Prova il tiro a giro Dybala dalla lunga distanza ma Scczesny para senza problemi.
45′ Banti manda le due squadre al riposo senza assegnare il recupero. Juve e Roma vanno negli spogliatoi sullo 0-0.

46′ Si riparte allo Juventus Stadium.
50′ Gomitata di Manzdukic ai danni di Rudiger. Giallo per l’attaccante croato. Ammonito anche Miralem Pjanic per proteste.
63′ Pericolosa la Roma con un tiro di controbalzio di Nainggolan deviato in angolo dalla difesa juventina.
65′ Prova a sbloccarla con una mossa dalla panchina Allegri. Fuori Lichtsteiner, dentro Cuadrado.
68′ Si fa vedere subito il colombiano con un tiro dalla distanza, ma Szczesny blocca a terra.
69′ Occasionissima Juve con Evra che da pochi passi conclude addosso a Szczesny. Grande giocata di Pogba, autore di un tacco volante.
71′ Primo cambio anche per la Roma. Fuori Vainquer, dentro Keita.
75′ Pogba ci prova con un tiro da fuori che si stampa però sui cartelloni pubblicitari.
77′ LA SBLOCCA DYBALA! Bella palla in profondità di Pogba per l’argentino che da posizione defilata incrocia e non lascia scampo a Szczesny. Al primo errore tattico della Roma, la Juve punisce.
84′ Standing ovation per Dybala che lascia il campo per far posto a Morata.
85′ Si accentra e tira Evra, ma blocca senza particolari problemi Szczesny.
88′ Florenzi dal limite dell’area prova il tiro bloccato da un fallo di mano di Evra. Giallo per il difensore francese.
89′ Pennellata di Pjanic perfetta, ma trova in barriera la deviazione di Mandzukic che la tocca quel poco che basta per mandarla fuori dallo specchio.
90′ Le prova tutte Spalletti: fuori Salah, dentro Sadiq.
90′ Banti assegna 4 minuti di recupero.
90+2′ Ammonito Nainggolan per protesta. Il centrocampista belga aveva bloccato una ripartenza di Morata.
90+3′ Ultimo cambio per la Roma: fuori Florenzi, dentro Torosidis.
90+4 Dopo 4 minuti di extra-time termina il match. La Juve batte la Roma e si rifà sotto per la lotta scudetto.

Dodicesima vittoria consecutiva tra campionato e coppa per la Juve che resta in scia del Napoli. I bianconeri non perdono terreno e restano a -2 dai partenopei in attesa del big match che si terrà tra un mese allo Juventus Stadium. Resta quinta la Roma, costretta adesso deve guardarsi più dietro che davanti

 

 

 

 

 

Leggi anche: