Juventus-Sampdoria, Mandzukic: "Un onore giocare qui"

Mario Mandzukic, ai microfoni di Premium Sport ha parlato di diversi temi, dal suo primo anno alla Juve, al rapporto con Allegri: “Per me è un grande onore rappresentare questi colori, è motivo di grande orgoglio”.

Il numero 17 bianconero continua: ” Ho vinto tanti trofei in carriera ma vincere lo scudetto al primo anno in una grande squadra come la Juve è speciale. Da piccolo la seguivo e ora sono felice di giocare qui “.

Su Allegri: “Il mister mi ha voluto e per me è stata la cosa più importante: è stata la ragione principale per il mio trasferimento qui a Torino. Ho voluto ripagare la sua fiducia ma anche quella della società e dei compagni; Ci è voluto un po di tempo per conoscerci ma poi abbiamo costruito un bel rapporto: con lui si può parlare di tutto e inoltre è uno dei migliori allenatori in circolazione”.

Il calcio italiano: “E’ un campionato diverso dagli altri: qui si pensa di più alla tattica e sulla disciplina in campo: le squadre si difendono molto bene e gli attaccanti fanno più fatica a segnare”.

Leggi anche