Juventus-Sampdoria, Padoin: "Sono un privilegiato"

Simone Padoin, dopo la visita medica sostenuta al JMedical, ha parlato ai microfoni di JTV dei 5 Scudetti consecutivi vinti: “Mi sento un privilegiato; quando sono arrivato alla Juve sapevo che potevo vincere dei trofei ma cinque scudetti consecutivi sono qualcosa di incredibile”.

Il centrocampista bianconero continua: “Conoscendo tutto l’ambiente bianconero penso che siano titoli meritati ed è una grande soddisfazione. Il club ha costruito il JMedical e questo vuol dire che pensa anche al futuro, è una società all’avanguardia”.

Il 34° Scudetto è sicuramente il più bello per Simone: “E’ stato un campionato difficile, all’inizio siamo partiti male per colpa nostra ma poi è venuta fuori la nostra forza. Non è stato facile inseguire le nostre avversarie ma vincere così è ancora più bello”.

Sulla Coppa Italia: “Il Milan non è in un gran momento ma in una gara secca come la finale tutto può succedere: dobbiamo arrivare alla sfida contro i rossoneri al 100%”.

Sull’affetto dei tifosi: “Dopo il gol contro il Palermo, i tifosi mi hanno applaudito ed è stata un’emozione immensa: questa è la dimostrazione che quando uno gioca con il cuore e ci mette impegno il tifosi lo apprezzano”.

Leggi anche