Juventus-Siviglia, Lichtsteiner non ci sarà: Ufficiale

Stephan Lichtsteiner nel corso dei 90 minuti contro il Siviglia di Emery non potrà cavalcare la sua solita fascia destra. Il terzino svizzero era stato trasportato in ospedale dopo essere uscito al termine dei primi 45 minuti del match con il Frosinone, a causa di un problema respiratorio.

I tifosi bianconeri avevano tirato un sospiro di sollievo nella giornata di ieri, quando l’ex Lazio ha partecipato ad entrambe le sedute di allenamento con il resto del gruppo. La notizia di pochi istanti fa, però, lo esclude automaticamente dalla seconda gara di Champions League, in programma domani sera alle ore 20.45 allo “Stadium” di Torino.

A fare chiarezza sulle condizioni dell’esterno è stata proprio la società, che si è espressa attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale: “Stephan Licthsteiner, pur avendo svolto attività fisica senza problemi nella giornata di ieri, è da considerarsi indisponibile per la gara di Champions League di domani sera.
Lo staff medico della Juventus ha infatti predisposto ulteriori accertamenti e consulenze specialistiche cardiologiche volte ad approfondire le cause della sintomatologia insorta durante la gara contro il Frosinone”.

JUVENTUS: LE ULTIMISSIME