Juventus, Sospesa Squalifica Curva Sud

E’ stata ufficialmente sospesa la squalifica della Curva Sud della Juventus, dopo i fatti accaduti durante l’ultimo Torino-Juventus. In attesa che la Procura Federale riesca ad acquisire ulteriori elementi in merito agli incidenti del Derby della Mole, la Corte d’Appello ha deciso di bloccare la sanzione precedentemente imposta, fino al 22 maggio 2015.

Il settore del tifo più caldo dello “Juventus Stadium” potrà, dunque, godersi la festa Scudetto insieme alla squadra di Massimiliano Allegri, che ha ancora da disputare 2 gare tra le mura amiche, contro il Cagliari, sabato 9 maggio, e il Napoli, sabato 23. Una grande notizie per i sostenitori bianconeri, i quali non avevano certo accolto di buon grado la prima sentenza, spingendo la società di Corso Galileo Ferraris a fare ricorso. I gruppi organizzati della “Curva Scirea” erano stati accusati da aver lanciato una bomba-carta dal Settore Ospiti dello stadio “Olimpico” al primo anello della Sud, occupata dai tifosi granata. Nessun provvedimento, invece, era stato preso per la dura aggressione degli ultras del Toro al pullman della Juve, nel pre-partita, perchè eventi non avvenuti all’interno dell’impianto sportivo.

Leggi anche –> Curva Sud Chiusa per 2 Turni: Squalificata per lancio bomba-carta Torino

Leggi anche –> Incidenti Torino-Juventus, Bianconeri senza Tifosi contro la Samp