Juventus, Tacconi: "Lo Scudetto è andato"

Molti grandi ex campioni del calcio mondiale hanno commentato nelle ultime ore il momento negativo della Juventus di Allegri. Oggi, è stata la volta di Stefano Tacconi, ex numero uno e capitano della Vecchia Signora, intervenuto ai microfoni di TMW: “Quando si vince per quattro anni di fila va tutto bene, quando perdi si gira la frittata. Il malumore è normale, le parole di Buffon sono da capire. Nella Juve ci sono giocatori abituati a vincere e i nuovi devono ancora ambientarsi”.

I bianconeri non riescono più a dominare le partite, come accadeva sino all’anno scorso: “Gli avversari sanno come gioca la Juve e prendono le contromisure. Bisogna trovare dei rimedi e ripartire. Il ritiro? Una svegliata ci vuole. Sono sempre stato dell’idea che i ritiri non servano a niente, ma in questo caso si provano tutte”.

Il quinto scudetto consecutivo è ormai un miraggio. Chi sono le favorite? “Le tre davanti, Roma, Napoli e Fiorentina, stanno andando bene, hanno trovato equilibrio, gioco e risultati. Credo che la Juve possa arrivare al terzo posto. Ritengo che a questo punto sia l’obiettivo massimo, e poi deve puntare tutto sulla Champions”.

Leggi anche :

Buffon: “Serve umiltà”

Evra: “Dobbiamo rispettare questa maglia”

Allegri: “Sono il primo responsabile”