Juventus-Torino 2-1, Cuadrado: "Credo allo scudetto"

A decidere il 141° Derby della Mole c’ha pensato Juan Cuadrado, autore del gol del 2-1 all’ultimo minuto, come capitò lo scorso anno ad Andrea Pirlo. L’esterno colombiano ha deciso la stracittadina segnando la sua prima rete in maglia bianconera. Subito dopo la gara, ha esternato tutta la sua gioia ai cronisti a bordo campo: “Sono contento per la partita che abbiamo fatto e sono contento di aver deciso una partita così importante: dobbiamo continuare cosi”.

Dopo questa vittoria, l’ala bianconera crede ancora lo scudetto: “Questa vittoria ci dà la carica per lottare ancora per lo scudetto. Fino alla fine ci credo, dobbiamo giocare ogni partita come se fosse una finale proprio come abbiamo fatto questa sera: i risultati arriveranno”.

La sconfitta contro il Sassuolo aveva minato diverse certezze e aveva costretto la società ad ordinare un mini-ritiro, per ritrovare la forza del gruppo e la compattezza che ha contraddistinto gli ultimi 4 anni di successi: “Il ritiro ci ha fatto bene, è servito stare tutti insieme per fare gruppo. Siamo una grande squadra e lo dobbiamo dimostrare in partita”.

Leggi anche