Juventus-Torino, Evra: "Dobbiamo rispettare questa maglia"

Patrice Evra, in un’intervista esclusiva a Sky Sport, torna a parlare della gara giocata ieri sera al Mapei Stadium, persa 1-0 con il Sassuolo, nonostante lui non sia sceso in campo: “Sono arrabbiato: Non mi piace vincere una gara poi perdere un’altra e cosi via, questa non è la vera juve. Quando giochi per questa maglia devi sempre scendere in campo per vincere. In questo momento stiamo buttando via l’opportunità di lottare per  vincere il quinto scudetto consecutivo“.

I bianconeri, domenica scorsa, hanno giocato una gara convincente contro l’Atalanta, vincendo 2-0, e sembrava aver trovato continuità di risultati, cosa che non è accaduta contro gli emiliani: “Non me lo so spiegare: forse alcuni giocatori non sono coscienti della situazione per questo motivo che siamo in ritiro anche se non fa piacere perchè ognuno di noi ha la propria famiglia ma se il mister e la società hanno ritenuto opportuna questo ritiro ben venga”.

Sabato ci sarà il derby della Mole e bisogna riscattarsi subito per non buttare via altri punti: “Il derby è sempre il derby: è importante per noi e per loro. Per i tifosi del Toro battere la Juve è come vincere un campionato. Questa non è la mia filosofia: io voglio vincere e posso solo dire che contro il Torino l’atteggiamento sarà diverso”.

Leggi anche –> Buffon: “Serve umiltà”

Leggi anche –> Allegri: “Siamo il primo responsabile”