Juventus-Udinese, Sturaro: "Il prossimo mese sarà fondamentale"

VOTA QUESTA NOTIZIA

Il centrocampista bianconero, Stefano Sturaro, in un’intervista rilasciata s Sky, parla del suo rientro in campo dopo l’infortunio accorsogli a luglio in Nazionale e che l’ha tenuto fuori tre mesi: “Sono contento di essere rientrato: sono stati tre mesi faticosi”.

L’ex Genoa continua: “Non è facile iniziare la preparazione in ritardo: in estate si mette la benzina nelle gambe e per via dell’infortunio ho dovuto rimandarla. Ci vorrà un po di tempo per essere al massimo ma continuo a lavorare per essere a disposizione del mister. Sono contento che anche Marchisio tra poco sarà in gruppo così il mister potrà contare anche su di noi e far riposare qualche compagno”.

Dopo la pausa per le Nazionali, i bianconeri avranno delle sfide importanti sia in campionato che in Champions League: “Le prossime settimane saranno importanti. Ci saranno sfide fondamentali per il proseguo della stagione. Abbiamo tanti giocatori che sono venuti per migliorare la rosa”.

Sulla Champions League: “E’ una competizione particolare dove ci sono molte squadre attrezzate ma noi siamo forti, i giocatori ci sono e la voglia è tanta: noi proveremo a fare bene e poi sarà il campo a decidere”.

Leggi anche