Juventus, Vidal chiama Coman: "Vieni al Bayern"

Quest’oggi è intervenuto in esclusiva ai microfoni del famoso sito tedesco SportBild, Arturo Vidal, che ha parlato del suo trasferimento da Torino a Monaco di Baviera, del recente passato bianconero e dei suoi obiettivi con la nuova maglia.

Durante l’intervista, il cileno si è improvvisato anche direttore sportivo: infatti, la mezzala classe ’87 ha chiamato il suo ex compagno di squadra Kingsley Coman, invitandolo a seguirlo in Germania, perchè, a detta del cileno, l’ex giocatore del Psg si troverebbe meravigliosamente nel gioco di Pep Guardiola: “Coman e’ ancora giovanissimo, possiede tanta qualità ed è anche un atleta molto veloce. Ha davanti un grande futuro, ma per diventare un top player deve avere più minutaggio nelle sue gambe e qui al Bayern avrebbe maggiore possibilità di giocare, rispetto a dove gioca ora, visto che nelle sua posizione hanno già tanti giocatori, come ad esempio Zaza e Dybala’’.

Sembra che il “Guerriero” abbia dimenticato in fretta il suo passato e, mentre la Juventus si prepara per la nuova stagione, il neo centrocampista dei bavaresi, tanto amato dal popolo bianconero, non ha esitato a richiamare l’attenzione del giovane classe ’96.

Leggi anche –> Calciomercato Juve, Coman: non sarebbe meglio darlo in prestito?

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, Coman Incedibile