Juventus, Zaza: "La vetta non è lontana"

Simone Zaza, in un intervista a JTV, ha raccontato i suoi momenti in bianconero anche se siamo ancora all’inizio: “Quando ho firmato il contratto con la Juve ho provato una grande emozione: la Juve è una grande società, dove mi sono ambientato subito”.

Finora il centravanti lucano non ha giocato molto ma in quelle poche occasioni in cui è sceso in campo ha segnato il primo gol in campionato contro il Frosinone che ricorda: “Ho un ricordo agrodolce di quella gara: ero contento per il gol ma purtroppo non abbiamo abbiamo portato a casa i 3 punti”. Il secondo gol l’ha segnato in Champions contro il Siviglia: “Ero emozionato! Dybala ha fatto una grande azione,la palla è rimasta lì e mi sono avventato con l’intenzione di andare a fare gol per chiudere la gara. Sentire l’inno della Champions dal vivo è qualcosa di unico”.

Sul momento della Juve: “Ho scelto la Juve perchè voglio vincere e segnare tanti gol: l’obiettivo è questo a cominciare da domenica contro l’Atalanta che è una squadra tosta. Giocando con pazienza e calma dobbiamo portare  casa i 3 punti se vogliamo arrivare in cima alla classifica: la vetta non è lontana e il campionato è lungo”.

Leggi anche –> Juventus-Atalanta: Probabili Formazioni

Leggi anche –> Juventus-Atalanta: i Precedenti