Kalinic alla Fiorentina? Ufficiale, ma poi la smentita

Nikola Kalinic è diventato un caso. Il suo trasferimento alla Fiorentina, dapprima dato come ufficiale, è stato poi smentito dal Dnipro, squadra che detiene il cartellino del croato, facendo nascere diversi punti di domanda sulla questione relativa all’attaccante.

La trattativa tra Fiorentina e Dnipro sembrava essere andata in porto, tant’è vero che la società ucraina aveva annunciato sul proprio sito la cessione di Kalinic alla Fiorentina tramite comunicato ufficiale. L’ufficialità è poi stata smentita dallo stesso club icraino che ha rimosso dal proprio sito il comunicato precedentemente pubblicato. Il motivo è semplice: pare che la trattativa tra Fiorentina e Dnipro non sia ancora stata conclusa in quanto occorre limare dei dettagli dell’accordo non trattati in precedenza. Una svista che aveva fatto gioire i tifosi viola che adesso dovranno attendere per abbracciare Kalinic.

Leggi anche: