Kondogbia al Milan? Galliani: "Il prezzo può salire ancora"

Dove andrà Goeffrey Kondogbia? Il Milan e l’Inter hanno scatenato una pesantissima asta meneghina per strappare il talentuoso centrocampista al Monaco, ma Adriano Galliani avverte: “La concorrenza ha fatto esplodere il prezzo del cartellino e la richiesta del giocatore. Il prezzo quindi può salire ancora. L’AD ha poi così incalzato: “Si parte da una base di 35 milioni di euro, ma si può pensare di arrivare anche oltre i 40 milioni. Inoltre il giocatore chiede parecchi milioni di ingaggio”. Ma di una cosa Galliani è più che sicuro: “Io resto a Montecarlo, non mi tiro indietro”. Insomma Galliani, ieri né ottimista né pessimista, è pronto a dare tutto per strappare Kondogbia alla concorrenza dell’Inter, e quella di oggi sembra essere una giornata decisiva per l’affare.

Trattativa quindi in costante evoluzione. Ieri i dirigenti nerazzurri hanno trattato fino a tarda notte con il fratello di Kondogbia, Evans, e il collaboratore Schiavone, insieme ad altri dirigenti del club monegasco. L’obiettivo sarebbe stato quello di avvicinare l’offerta dell’Inter alle richieste del Monaco, che intanto ha però già raggiunto l’accordo con il Milan. Nulla di concluso però: all’uscita dall’hotel Metropole Fassone avrebbe riferito di essere ancora lontano da un accordo, ma la situazione sembra ancora estremamente complicata. Intanto il Monaco e Kondogbia si fregano le mani: comunque vadano le cose il prezzo può ancora salire e, probabilmente, salirà. Con buona pace di Milan e Inter.

Leggi anche: