Ufficiale: Kondogbia è dell’Inter

Geoffrey Kondogbia è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter. I nerazzurri si aggiudicano il primo vero derby di mercato con i cugini del Milan, club con il quale si è aperta in queste settimane un’asta serratissima per arrivare al centrocampista francese classe ’93. La società di Eric Thohir versa nelle casse del Monaco una cifra pari a 35 milioni di euro, pagabili in 5 anni, mentre il giocatore firmerà lunedì, al termine delle visite mediche, un contratto quinquennale, che gli garantirà un ingaggio di 4,5 milioni netti a stagione sino al 30 giugno 2020.

La permanenza del ds Ausilio e del dg Fassone in terra monegasca aveva lasciato presagire grossi passi avanti nella trattativa, e così è stato. L’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani aveva lasciato nella giornata di ieri il Principato, sperando di poter contare su un accordo di massima raggiunto con la dirigenza francese, ma evidentemente aveva sottovalutato le possibilità economiche degli acerrimi rivali, capaci di effettuare il sorpasso decisivo nella mattinata di oggi, andando oltre addirittura la soglia dei 30 milioni di euro.

Il mercato è solo agli albori, ma la stracittadina sembra destinata a proseguire fuori dal campo anche per i prossimi tre mesi, visti obiettivi in comune come Miranda, centrale difensivo dell’Atletico Madrid vicinissimo all’Inter, e Jovetic, attaccante del Manchester City.

Leggi anche –> Kondogbia all’Inter, Visite Mediche programmate a inizio settimana