Lanciano ai Play Out di Serie B: Ricorso respinto

VOTA QUESTA NOTIZIA

Il Lanciano disputerà i play out di Serie B. È stato infatti respinto il ricorso presentato contro la società.

Non è stato accolto nessuno dei due ricorsi presentati da Procura Federale e Procura Generale del CONI contro il Lanciano. La richiesta era di aggiungere una penalizzazione rispettivamente di 3 e 2 punti alla squadra abruzzese, richieste queste giudicate “inammissibili” dal Collegio di Garanzia del CONI che ha quindi respinto il ricorso, l’esito è stato reso ufficiale proprio in questi minuti.

Nessuna ulteriore variazione di classifica in Serie B. Il Lanciano disputerà il match dei play out contro la Salernitana e il Livorno dovrà quindi dire addio al campionato cadetto e ripartire, nella prossima stagione, dalla Lega Pro. La squadra toscana aveva sperato in questo ricorso in quanto, in caso di esito positivo, avrebbe preso il posto del Lanciano e di conseguenza avrebbe potuto sperare e lottare per la permanenza in Serie B. Speranza spenta dalla decisione del Collegio di Garanzia del CONI.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SERIE B