L’Argentina regala una maglia autografata a Papa Francesco

La sorte è stata amica e nemica dell’Argentina che, arrivata a un passo dalla Coppa del Mondo, se l’è lasciata sottrarre dalla Germania. Eppure la squadra non dimentica la sua fortuna e ne attribuisce una parte alla protezione di Papa Francesco, suo grande sostenitore.

Chissà che non ci sia stato davvero l’intervento divino in quel clamoroso palo colpito al 121′ minuto dell’ottavo di finale dal centrocampista del Napoli Dzemaili. Gli interventi ironici sull’intermediazione del Papa non sono mancati, ma i giocatori, che erano stati ospitati in Vaticano da Bergoglio, Papa Francesco lo ringraziano davvero, facendogli arrivare una maglia autografata.

Su Twitter Maxi Rogriguez e Messi hanno pubblicato la foto del regalo, la numero 11 dell’ex dell’Atletico Madrid firmata da tutti i giocatori della nazionale.

Leggi anche –> Fiorentina-Napoli, l’incontro con Papa Francesco in Vaticano