Lavezzi-Inter: Moratti prepara l'offerta?

Nei giorni scorsi, il presidente Massimo Moratti aveva ravvivato gli entusiasmi dei suoi tifosi parlando della possibilità di poter acquistare, anche verso la fine del mercato, un giocatore di altissimo livello.

La presenza di Mazzarri e l’arrivo di Cavani al Paris Saint Germain portano, con insistenza, a valutare la pista del Pocho Lavezzi come l’identikit del top player per il nuovo corso interista. L’arrivo del Matador a Parigi toglie molto spazio all’ex napoletano e dopo una sola stagione (e uno Scudetto vinto), lo sgusciante attaccante potrebbe tornare in Serie A dal suo mentore Mazzarri, capace di farlo esplodere durante gli anni della sua gestione prima dell’addio (tra le lacrime) per sposare la causa del club transalpino.

Il Presidente dell'Inter Massimo Moratti

A dire il vero, Lavezzi era già stato nel mirino di Branca la scorsa estate ma i 31 milioni richiesti dal Napoli per liberare il Pocho rappresentavano un ostacolo insormontabile per tutti (tranne per il PSG) e quindi il sogno Lavezzi svanì nel nulla. Mazzarri non disdegnerebbe l’arrivo del suo ex atleta, in quanto con lui potrebbe costruire un tridente dall’altissimo tasso tecnico con Palacio e Lavezzi alle spalle dell’unica punta, ruolo in cui si alterneranno Icardi, Belfodil e Milito, non appena quest’ultimo recupererà a pieno dal lungo stop.

Nei prossimi giorni sono attesi sviluppi sulla trattativa, l’Inter pensa prima a sistemare le fasce e la mediana impegnandosi sulle difficili trattative per Isla e Nainggolan.

Leggi anche –> Mazzarri fa sgobbare l’Inter

Leggi anche –> Silvestre rifiuta il Parma

Leggi anche –> Kuzmanovic torna in Bundesliga?

Leggi anche –> Inter, mossa a sorpresa: Hetemaj?

Leggi anche –> Napoli e club esteri su Ranocchia