Lazio-Frosinone: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2015-16)

VOTA QUESTA NOTIZIA

Calcionow vi offre le probabili formazioni e tutte le info sulla Diretta Tv e Streaming della partita Lazio-Frosinone, valevole per il settimo turno di Serie A. Dopo la vittoria sul Saint Étienne, la Lazio ospita all’Olimpico il Frosinone. Umori alle stelle per entrambe le squadre, i biancocelesti sono reduci da tre vittorie consecutive, mentre i ciociari dopo il pareggio in extremis contro la Juventus, hanno conquistato la prima vittoria della loro storia in Serie A nel match di lunedì contro l’Empoli.

Nella Lazio torna Candreva che ha superato il problema alla caviglia, ma mancheranno ancora i lungodegenti Klose e de Vrij oltre allo squalificato Mauricio che sarebbe comunque stato indisponibile per essersi rotto il setto nasale contro il Saint Étienne. Tutti a disposizione per Stellone, ad eccezione di Samuele Longo e Mobido Diakitè. L’ex laziale ha dovuto alzare bandiera bianca per un affaticamento muscolare.

La partita sarà visibile in Diretta Tv su Sky Calcio 2 e Premium Calcio (entrambi i canali visibili anche in HD) mentre chi non sarà a casa potrà seguire il match in Streaming sulle applicazioni Sky go e Premium Play.

Queste le probabili formazioni:

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Hoedt, Gentiletti, Lulic; Biglia, Parolo, Cataldi; Candreva, Djordjevic, Keita.
A disp.: Berisha, Konko, Braafheid, Radu, Onazi, Patric, Milinkovic, Mauri, Morrison, Kishna, Felipe Anderson, Matri. All.: Pioli
Squalificati: Mauricio (1)
Indisponibili: Klose, De Vrij

Frosinone (4-4-2) Leali; Rosi, Russo, Blanchard, Pavlovic; Paganini, Gori, Gucher, Soddimo; Dionisi, Ciofani D.
A disp.: Zappino, Gomis, Ciofani M., Crivello, Frara, Sammarco, Chibsah, Tonev, Verde, Castillo. All.: Stellone
Squalificati:
Indisponibili: Longo, Diakitè

 

DIRETTA TV: Sky Calcio 2 e Premium Calcio (entrambi i canali visibili anche in HD).

DIRETTA STREAMING : Sky go e Premium Play.

Leggi anche:
Scommesse, Pronostici Serie A: Quote 7a Giornata (2015-16)

SERIE A: PROBABILI FORMAZIONI