Lazio-Inter, Mancini: “Positivo per le partite che restano”

C’è tanta carne al fuoco nella conferenza di Roberto Mancini alla vigilia di un match importante come quello contro la Lazio. Si è parlato della multa inflitta al club milanese per il mancato rispetto del fairplay finanziario, della corsa per il sesto posto, ma ovviamente anche della gara di San Siro. Così il tecnico Mancini commenta le decisioni prese dalla UEFA e le sanzioni alla squadra neroazzurra: “L’Uefa ha capito che l’Inter vuole fare le cose nel modo giusto. Ci vorrà tempo, ma non cambierà di molto i nostri obiettivi sul mercato. Per arrivare a una parità, serve una squadra che vinca e vada in Champions“.

Domani sera arriva la Lazio a San Siro, una squadra a caccia della vittoria per aggiudicarsi il secondo posto in Campionato. L’Inter è pronta alla sfida, in palio tre punti chiave in ottica qualificazione Europa League. Così ha dichiarato il tecnico neroazzuro: “Faremo l’impossibile per arrivare in Europa LeagueL’Inter rimane un grande club che deve lottare per i vertici. La squadra è migliorata molto, sono positivo per queste partite che rimangono”. 

LAZIO-INTER: PROBABILI FORMAZIONI