Lazio-Juventus (Coppa Italia), Padoin Titolare: Cuadrado in partenza?

Il colombiano potrebbe lasciare il bianconero

Nelle prime 12 partite la Juventus era Cuadrado-dipendente mentre ora tutti si domandano che fine abbia fatto l’ex viola che si era trascinato Buffon & co. sulle sue spalle. Questa sera, contro la Lazio, potrebbe essere la partita del riscatto da parte dell’esterno oppure quella del probabile addio a fine stagione.

Marotta, in accordo con Allegri, se qualche tempo fa avrebbe fatto carte false per riscattare il colombiano dal Chelsea, ora, sembra non essere più intenzionato a spendere circa 20 milioni di euro per definire il trasferimento del giocatore alla Juventus. I bianconeri, infatti, non avendo l’obbligo, ma il diritto di riscatto, possono decidere il da farsi circa il futuro del sudamericano.

Il tecnico toscano, date le ultime prestazioni di Alex Sandro, preferisce il brasiliano che sulla fascia mancina garantisce spinta in avanti e copertura in fase difensiva, cose che non sono, soprattutto la seconda, nelle caratteristiche del colombiano che sembra finito ai margini del progetto bianconero.

Questa sera, nel quarto di finale di Coppa Italia contro la Lazio, Juan Guillerme Cuadrado dovrebbe partire titolare e, sia Allegri sia la dirigenza juventina, si aspettano di vedere il colombiano di inizio stagione, quello che da solo poteva cambiare il corso della partita.