Lazio-Milan 2015-2016, Pioli: "Sarà una partita combattuta"

Anche Stefano Pioli, allenatore degli aquilotti, è già proiettato alla sfida di domenica sera, Lazio-Milantra due formazioni che stanno vivendo umori diametralmente opposti, con i rossoneri che giungono da due vittorie consecutive, l’ultima ieri contro il Chievo, e  con i capitolini che, invece, devono rimediare alla pesante sconfitta di Bergamo contro l’Atalanta, capace di ribaltare il risultato dopo essere passata in svantaggio: “Sarà una partita combattuta, tra due squadre che vorranno vincere”.

Noi dobbiamo riprenderci immediatamente, recuperiamo le energie e poi cerchiamo di vincere domenica”. Le due squadre distano di soli due punti – 18 e 16 – con i laziali che, ieri sera, hanno perso l’opportunità di agganciare Fiorentina, Inter e Napoli a 21 punti, a due lunghezze dalla Roma capolista. Ci attende un weekend all’insegna dello “scontro diretto”, considerando anche la sfida d’alta classifica tra Inter e Roma.

TUTTE LE NOTIZIE SU LAZIO-MILAN

Leggi anche: