Lazio-Pescara, Formazioni e Pronostico

Probabili formazioni e pronostico del match a tinte bianco e celesti. Fuori Biglia per infortunio, Oddo conferma gli stessi giocatori della scorsa giornata.

Anticipo tutto di bianco-celeste quello tra Lazio e Pescara, in programma sabato 17 settembre alle ore 18: ecco le formazioni ufficiali e il pronostico della partita valida per il quarto turno della Serie A 2016-17.

Dopo la sconfitta ingiusta contro l’Inter, il Pescara di Oddo affronterà la Lazio all’Olimpico, dove non ha mai vinto. Per i delfini sarà la 200ª partita nella massima serie.
La Lazio ha disputato fin qui una discreto inizio di campionato con l’unica sconfitta rimediata contro la Juventus. L’importante sarà cercare una vittoria davanti ai propri tifosi per rimediare al pareggio con il Chievo Verona di una settimana fa.
A dirigere l’incontro sarà il neo-promosso arbitro Fabio Maresca, della sezione di Napoli.

 

Formazioni Ufficiali

Brutte notizie per Inzaghi che perde Biglia per un problema al polpaccio, al suo posto dentro Cataldi. Il tecnico ha deciso di optare per un 3-5-2 con Anderson-Lulic sugli esterni e la coppia Djordjevic-Immobile in attacco. A questo punto Keita partirà dalla panchina.

Nessun cambio, invece, per Oddo che ripropone l’undici titolare visto contro l’Inter.

LAZIO (3-5-2) – Marchetti; De Vrij, Bastos, Radu, Felipe Anderson; Parolo, Cataldi, Milinkovic-Savic; Lulic, Djordjevic, Immobile.
Panchina: Vargic, Strakosha, Hoedt, Wallace, Basta, Patric, Lukaku, Biglia, Leitner, Keita, Luis Alberto, Lombardi, Kishna.
Squalificati: –
Infortunati: –
Allenatore: S. Inzaghi.

PESCARA (4-3-1-2) – Bizzarri; Zampano, Campagnaro, Gyomber, Biraghi; Brugman, Cristante, Memushaj; Verre, Benali, Caprari.
Panchina: Fiorillo, Pigliacelli, Fornasier, Bruno, Zuparic, Crescenzi, Aquilani, Mitrita, Vitturini, Pepe, Manaj, Pettinari.
Squalificati:
Infortunati: Coda, Bahebeck
Allenatore: Oddo.

 

Pronostico

Lazio che parte certamente favorita ma occhio ad un Pescara che ha già dimostrato di potersela giocare alla pari in ogni circostanza e con club più forti sulla carta come Napoli e Inter. Non è da escludere il pareggio ma di sicuro sarà una partita ricca di emozioni e impreziosita da qualche gol.

Probabile risultato: 2-1

Leggi anche: