Lazio, Tifosi contro Lotito: “Non sottoscriviamo abbonamenti”

Continua la protesta dei tifosi della Lazio contro il presidente Lotito. Dopo aver “abbandonato” lo stadio, i tifosi laziali hanno sferrato un altro colpo per convincere il numero uno biancoceleste a lasciare la società, comunicando l’intenzione di non rinnovare l’abbonamento nella prossima stagione. Le due parti sono ormai nettamente separate e se Lotito ha cercato di avvicinarsi ai sostenitori della squadra riducendo anche il costo dei biglietti in occasione della partita contro l’Hellas Verona, dall’altro lato, però, si eleva un solo grido “Libera la Lazio!”

È questo, infatti, lo slogan utilizzato dalla stragrande maggioranza dei contestatori che non hanno raccolto l’avvicinamento del presidente Lotito. Al contrario la Curva Nord, cuore del tifo biancoceleste, attraverso un comunicato ufficiale ha fatto sapere: “Non compreremo gli abbonamenti per la prossima stagione. Poiché ci sono stati dei cambiamenti potremmo sottoscrivere la tessera del tifoso per seguire in trasferta la Lazio”. Stadio vuoto e parole chiare, cosa risponderà il presidente?

Leggi anche-> Livorno-Lazio. le probabili formazioni

Leggi anche-> Curva Nord Lazio: “Contro Lotito disertiamo lo stadio”

Leggi anche-> Rassegna Stampa del 26 aprile 2014