Lega Pro 2015-16, Reggina e Venezia non si iscrivono: Ufficiale

VOTA QUESTA NOTIZIA

Sia la Reggina che il Venezia non parteciperanno alla prossima stagione di Lega Pro. A comunicarlo sono state le stesse società. La società veneta ha scritto quanto segue, evidenziando, alla base dei problemi, i grandi buchi economici e ringrazia tutti: “Grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato a portare a termine questa stagione sportiva fra mille difficoltà. Grazie a calciatori e staff tecnico, che hanno lottato sul campo per onorare i colori arancioneroverdi. Ma soprattutto grazie ai tifosi, che hanno gioito e sofferto assieme a noi in questi anni e che non ci hanno mai fatto mancare il loro affetto e supporto”.

Altro epilogo amaro è quello della società calabrese Reggina, anche lei mossa da un mare di debiti societari che ne spezzano una tradizione trentennale. Ecco la nota apparsa sul sito ufficiale reggino: “Dopo trent’anni di straordinari successi, oggi non siamo stati nelle condizioni di perfezionare l’iscrizione al prossimo campionato. In tutti questi mesi abbiamo cercato in Italia e all’estero, tra critiche poco sensibili al futuro della squadra,  di fornire nuova linfa agli assetti societari. Abbiamo contattato, abbiamo discusso con molte persone – Mimmo Pratico’ ed altri professionisti del territorio che ringraziamo per la disponibilità all’ascolto nei confronti della Reggina e della città – senza riuscire a varare una compagine sul piano sportivo in grado di affrontare con assoluta tranquillità il prossimo campionato. Forse più coraggio e qualche sacrificio da parte di altri imprenditori avrebbero potuto evitare questo amaro epilogo per il club”.