Lega Pro 2016-17 a 60 squadre?

Si torna a 60 squadre nel campionato di Lega Pro 2016-17? Il presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, appare ottimista.

La Lega Pro 2016-2017 potrebbe presto cambiare format. Si parla di un ritorno alle 60 squadre (come nel campionato 2014-2015) e il presidente Gravina sembra essere ottimista: “Sono convinto che arriveremo al format di 60 squadre. Poi ci interrogheremo sulla sua validità o sostenibilità”. Eppure, viste le difficoltà riscontrate da alcune squadre nell’iscriversi al campionato di Lega Pro 2016-17, l’ampliamento a 60 squadre sembra lascia ancora qualche dubbio: “Il Bellinzago verrà sostituito sul campo dalla Caronnese, poi c’è il Lanciano che, dai comunicati stampa del patron Maio, sembra abbia rinunciato”.

Molte delle domande d’iscrizione presentate da altre squadre, invece, contengono delle irregolarità, dei buchi che probabilmente verranno colmati con punti di penalizzazione che in qualche modo variano già l’esito del futuro campionato. Attualmente le squadre sono 52, due in meno rispetto allo scorso campionato di Lega Pro, e si punta, nonostante le difficoltà di molte società, al 60 con i ripescaggi che verranno effettuati solamente dopo il 19 luglio, giornata in cui si riunirà il Consiglio Federale per la decisione finale e l’apertura delle domande di ripescaggio che verranno valutate il prossimo 27 luglio. Il 4 agosto dovrebbe esserci invece il responso definitivo.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA LEGA PRO