Lega Pro Gironi 2014-2015: i tre raggruppamenti

Via alla nuova era della Lega Pro Unica. L’assemblea ha ratificato i tre Gironi che comporranno la terza serie a partire da questa stagione. Non è stato facile arrivare a una decisione vistele varie pressioni operate dai club, ma anche le rivalità storiche che sono state soppesate con grande equilibrio. Alla fine però non l’atto ufficiale reso noto oggi può partire il nuovo campionato.

La regione più rappresentata è la Lombardia con 11 società, poi a seguire ci sono Campania e Toscana con otto squadre ciascuno. A seguire l’Emilia Romagna con 5 e quindi Calabria, Puglia e Veneto a 4. Presente San Marino, formazione dell’omonimo stato.

Questa la composizione dei Gironi:

  • GIRONE A – ITALIA SETTENTRIONALE: Albinoleffe, Alessandria, Bassano, Como, Cremonese, Feralpi Salò, Giana Erminio, Lumezzane, Mantova, Monza, Novara, Pavia, Pordenone, Pro Patria, Real Vicenza, Renate, Sud Tirol, Torres, Unione Venezia, Vicenza.
  • GIRONE B – ITALIA CENTRO-SETTENTRIONALE: Santarcangelo, Forlì, San Marino, Prato, Pisa, Tuttocuoio, Pistoiese, Lucchese, Carrarese, Reggiana, Pontedera, Pro Piacenza, Grosseto, Spal, Savona, Ancona, Ascoli, Gubbio, Teramo, L’Aquila.
  • GIRONE C – ITALIA MERIDIONALE E INSULARE:  Aversa, Normanna, Barletta, Benevento, Casertana, Catanzaro, N.Cosenza, Foggia, Ischia Isolaverde, Juve Stabia, Lecce, Lupa Roma, Martina Franca, Matera, Melfi, Messina, Paganese, Reggina, Salernitana, Savoia, Vigor Lamezia. 

Leggi anche: