Lega Pro Play Off 2015, qualificate alle Semifinali

Lega Pro

Si chiudono i quarti di finale dei play off 2015 di Lega Pro. Diversi i risultati a sorpresa dopo partite che hanno regalato tanti gol ed emozioni. La prima gara ha sicuramente regalato il risultato più clamoroso: il Como ha espugnato il “Vigorito” di Benevento conquistando la semifinale e mandando a casa la formazione favorita in assoluto negli spareggi per il salto di categoria. Sconforto nell’ambiente sannita per l’ennesimo play off perso e ora sono tante le incognite sul futuro, gioia immensa invece per i lariani che sognano ad occhi aperti.

Sorpresa anche a Bassano: la Juve Stabia recrimina per un gol regolare annullato sul finale di gara, conclusasi con la qualificazione dei veneti dopo i calci di rigore. Polemiche in casa stabiese, oltre a tanta delusione, come confermato da patron Manniello che si è scagliato contro i vertici della categoria e confermando di voler lasciare il calcio e la Juve Stabia. Altra sorpresa clamorosa è quella che arriva dal “Del Duca” di Ascoli. I bianconeri perdono 4-2 contro la Reggiana e dicono addio ai sogni promozione, mentre gli emiliani continuano nell’esperienza ai play off che potrebbero regalare la serie B.

Sofferenza anche a Matera dove i padroni di casa hanno la meglio sul Pavia che pure era andato in vantaggio. Una doppietta di Pagliarini in 120 minuti regala la semifinale ai biancoazzurri che possono recitare un ruolo da protagonisti in questi play off.

LEGA PRO: RISULTATI PLAY OFF