Lega Pro, promosse Alessandria, Renate, Melfi, Ischia e Messina

A due giornate dal termine la Lega Pro non ha scritto ancora i verdetti definitivi e così in Prima Divisione la lotta per essere promossi direttamente in Serie B è ancora aperta. Nel Girone A infatti l’Entella comanda con 55 punti e dopo il pareggio di Savona vede avvicinarsi il Pro Vercelli che ha battuto per 2-0 il Sudtirol: quattro punti a due giornate dal termine però dovrebbero bastare alla matricola. Nel Girone B invece il Lecce vince il big match contro il Frosinone, ma deve recriminare per le cinque sconfitte patite ad inizio torneo: il Perugia batte di misura il Pontedera e guida ancora con un vantaggio di un punto, per gli umbri sarà decisiva la gara contro la Salernitana.

In Seconda Divisione invece è ancora tempo di verdetti. Nel Girone A festeggiano l’approdo nel Girone Unico: Alessandria e Renate. Le due compagini si aggiungo a Bassano e Monza che hanno tagliato il traguardo la scorsa settimana. Nel Girone B invece i calici sono stati alzati da Melfi, Ischia e Messina. Ufficializzate anche altre squadre retrocesse in Serie D: Pergolettese, Poggibonsi, Gavorrano. Le tre si aggiungono a Bellaria e Castiglione. Ora ci sarà la pausa pasquale subito dopo gli ultimi 180 minuti di campionato.

Leggi anche — > Lega Pro Prima Divisione: Entella promozione vicina, big match Lecce-Frosinone

Leggi anche — > Lega Pro Seconda Divisione: Messina una vittoria e sei promossa