Leicester Campione, Inler emarginato da Ranieri

Leicester campione d’Inghilterra con Ranieri, Inler vince il titolo da “emarginato”.

Campione d’Inghliterra per un soffio: è la storia di Inler con il Leicester. Il giocatore ex Udinese e Napoli è stato utilizzato con il contagocce da Claudio Ranieri, ma abbastanza per poter gioire insieme ai compagni della vincita dello Scudetto. Nel corso del campionato di Premier League 2015-2016 Inler ha disputato circa 195 minuti, una miseria ma comunque sufficienti a fargli vincere il titolo di campione d’Inghilterra insieme a quei compagni che Ranieri gli ha preferito.

Il regolamento Premier parla infatti chiaro: a vincere lo Scudetto sono i giocatori che hanno disputato con la squadra campione minimo cinque partite. In minuti? Non necessariamente, il regolamento non specifica il minutaggio ma solo la presenza, fosse anche solo per 30 secondi. Proprio per tale ragione Inler può festeggiare e aggiungere in bacheca lo Scudetto 2016 perché se è vero che non ha disputato 5 partite per intero, è altresì vero che il giocatore cinque spezzoni di partite le ha giocate e ciò basta, regolamento alla mano.

Leggi anche: