Licenza Uefa Genoa, udienza al Coni Rinviata: manca parte ricorrente

E’ stata rinviata l’udienza dinanzi all’Organo Arbitrale delle Licenze Uefa presso il Coni. L’udienza che si doveva tenere questa mattina e che vedeva protagonista il Genoa che in primo grado ha ottenuto il diniego a prendere parte alle prossime competizioni internazionali è andata deserta per mancanza dell’arbitro designato dalla parte ricorrente in questo caso quello della squadra ligure. Una situazione strana, anche se l’avvocato ha giustificato la sua assenza con motivi personali dopo che il collegio aveva già anticipato a questa mattina un procedimento inizialmente previsto per oggi pomeriggio.

A caldo questo il commento del presidente del collegio Franco Frattini: “E’ una cosa inaudita. È la prima volta che si verifica. Il collegio non si può costituire e non si può decidere in quanto l’arbitro designato dalla parte ricorrente, invitato da me a dare la disponibilità o per l’intera giornata di oggi o di domani ha negato questa disponibilità”.

Leggi anche: