Lichtsteiner e Pogba al Psg insieme a Conte?

Nell’aria già si pensa al PSG guidato da Conte. Il tecnico ex Juve infatti nelle ultime ore sembra molto vicino a raggiungere un accordo con la squadra francese. Il Psg fra qualche settimana partirà in campionato e la squadra, almeno per la dirigenza, è ancora incompleta. Oggi arriverà l’ufficialità per l’acquisto di Aurier, ma il mercato del club francese non si ferma qui.

Uno dei calciatori più stimati da Conte è sempre stato Lichtsteiner, l’ex Lazio con l’arrivo dell’allenatore ex Siena è sempre stato schierato titolare e nelle partite più importanti ha dato un grosso aiuto alla squadra. Il tecnico non l’ha messo mai in dubbio e lui ha ripagato la grande fiducia del suo allenatore. Adesso Conte potrebbe portarlo con sé in Francia, visto anche che il rinnovo sul contratto dello svizzero tarda ad arrivare e l’esterno di centrocampo sembra intenzionato a non rinnovare.

L’altro pupillo di Conte è il più giovane, quello che in poco tempo ha stupito l’allenatore, Paul Pogba. Il francese è amatissimo in patria e dopo lo strepitoso Mondiale da protagonista con la sua nazionale, tutti i club della Ligue One lo vorrebbero in squadra. Il Psg è dall’inizio della sessione di mercato che lo vuole acquistare, ma a frenare il club parigino è il Fair Play finanziario.

Due trattative che potrebbero essere avanzate appena l’allenatore ex Juve si insedierà sulla panchina della squadra francese. Per Lichtsteiner potrebbe essere molto semplice chiudere, mentre per Pogba potrebbero esserci qualche problema in più.

Leggi anche –> Conte al Psg a Gennaio? Blanc non rischia l’esonero ora
Leggi anche –> Secondo il Corriere dello Sport: Conte vicino al PSG
Leggi anche –> Tevez dopo l’Addio di Conte: “Se viene Mancini vado via”