Ligue 1 2013-2014: La Seconda Giornata, Cavani salva il Psg (VIDEO)

E’ il Lione la vera sorpresa del campionato. Dopo due giornate di Ligue 1 infatti i girondini sono a punteggio pieno (1-3 al Sochaux nell’anticipo del venerdì) e hanno già segnato sette gol. Non pesano quindi le assenze di Lisandro Lopez e di Gomis, quando in campo si può schierare una folta rappresentanza di giovani belle speranze come: Jordan Ferri, Lacazette, Umtiti e Benzia. Non si ferma neppure il Marsiglia che vince per 2-0 contro l’Evian con le reti di Gignac e Payet. Resta in testa, a punteggio pieno, pure il St-Etienne che supera di misura il Guingamp. Passeggia pure il Monaco di Ranieri che grazie alla formidabile tripletta di Riviere e al gol su rigore del solito Falcao stende il Montpellier.

Si salva invece il Psg grazie a un gol di Cavani, primo con la maglia dei parigini, a quattro minuti dal termine. L’Ajaccio, squadra allenata da Ravanelli, gioca molto accorta nel primo tempo e trova il gol con il destro a giro di Pedretti. Nei secondi quarantacinque minuti i padroni di casa prendono il sopravvento, ma solo l’ex bomber del Napoli riesce a centrare la porta quando raccoglie dal neo entrato Ongenda, si gira con il destro, e scarica con il sinistro una bomba imparabile per Ochoa. Sconfitta per il Rennes che inaspettatamente si ferma sul campo del Nizza uscendo sconfitto per 2-1.

ibrahimovic

Questi i risultati della seconda giornata di Ligue 1: Sochaux-Lione 1-3; Marsiglia-Evian 2-0; Bastia-Valenciennes 2-0; Nizza-Rennes 2-1; Reims-Lille 2-1; St-Etienne-Guingamp 1-0; Tolosa-Bordeaux 1-1; Monaco-Montpellier 4-1; Lorient-Nantes 2-1; Psg-Ajaccio 1-1.

Classifica: Lione, Monaco, Marsiglia e St-Etienne 6; Nantes, Valenciennes, Rennes, Reims, Lille, Bastia, Lorient, Nizza 3; Psg 2; Ajaccio, Sochaux, Bordeaux, Evian, Montpellier e Tolosa 1; Guingamp 0.

ECCO IL VIDEO DELLA SECONDA GIORNATA:

Leggi anche — > Ligue 1 2013-2014, Diretta su Fox Sport: il programma del secondo turno

Leggi anche — > Ligue 1 2013-2014: Monaco ok, per il PSG solo un pareggio (VIDEO)