Lione-Juventus 0-1, Buffon: "Mi hanno dato per morto troppo presto"

E’ un Gigi Buffon arrabbiato e seccato quello che che si presenta davanti ai cronisti di Premium Sport, non per l’opaca prestazione della squadra contro il Lione ma per le critiche eccessive ricevuto da qualche giornalista-opinionista per le due ‘papere’ una in Nazionale e l’altra contro l’Udinese di sabato scorso: “Mi hanno fatto il funerale troppo presto”.

Il numero 1 bianconero contro il Lione ha fatto interventi straordinari, parando soprattutto il calcio di rigore su Lacazette: “Non ho esultato sulle mie parate perché non volevo disperdere energie, volevo restare concentrato visto che eravamo in inferiorità numerica e mancava ancora tanto al termine della gara”. 

Sull’analisi della gara: “Il Lione non ha grandi giocatori di qualità in avanti e noi abbiamo giocato compatti portando a casa una vittoria importante che ci permettere di ipotecare il passaggio del turno. Detto questo, dobbiamo ancora migliorare: abbiamo grandi margini di crescita”.

Leggi anche