Lippi a Tuttosport: "Juve favorita per lo scudetto"

La Juventus è la favorita per lo scudetto“. Così Marcello Lippi in un intervista concessa a Tuttosport, che calciomercato-juve vi propone in due articoli separati. Il tecnico viareggino, uno dei più vincenti nella storia della Juventus, ha parlato al quotidiano torinese della lotta per lo scudetto, e ovviamente in maniera particolare della squadra bianconera.

“Juve e Roma hanno dimostrato di non avere rivali in campionato, hanno fatto piazza pulita in breve tempo” esordisce Lippi, che aggiunge: ” I giallorossi lotteranno con tutte le forze per mettere le mani sullo scudetto, ma la Juve ripartirà da favorita, a gennaio. Questo non significa che rivincerà lo scudetto al cento per cento, ma per me hanno comunque maggiori possibilità rispetto alla Roma di arrivare primi.

Per Lippi, i motivi sono due. Il primo è che “Anche la Roma ha attraversato un momento non brillantissimo, nelle ultime partite mi sono sembrati un po’ in calo.  La gestione degli impegni di campionato e di Champions ha avuto il suo peso, e in Europa League sarà lo stesso. La sconfitta con il Bayern e l’eliminazione dalla Champions hanno lasciano inevitabilmente degli strascichi.  Quindi prosegue: ” A favore della Roma c’è il distacco non ancora enorme, e il fatto di dover giocare in casa la sfida di ritorno con la Juve, ma  potrebbe non bastare”.

Il secondo motivo è invece questo per Lippi. “Ho visto la partita di Supercoppa contro il Napoli, la Juventus ha letteralmente gettato la coppa, non è da lei, ed infatti non credo che ricapiterà, ma al contrario ora i bianconeri tireranno fuori ancor più rabbia, voglia e determinazione, dopo la delusione di Doha. Li conosco bene, Buffon e compagni. Ripartiranno con una ferocia moltiplicata al quadrato, i tifosi possono stare tranquilli”.