Inter-Frosinone 4-0: Risultato Finale (Serie A 2015-16)

Calciomercato-Juve.it vi offre la diretta live di Inter-Frosinone, posticipo serale della tredicesima giornata del girone d’andata della Serie A 2015-16, in programma alle ore 20.45 allo stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro.

I nerazzurri hanno l’opportunità, vincendo, di portarsi in testa alla classifica in solitaria, in virtù del pareggio casalingo odierno della Fiorentina, che ha impattato con l’Empoli nel pomeriggio. Mancini manda in campo l’artiglieria pesante, schierando Jovetic e Icardi dal primo minuto, con Biabiany e Ljajic a completare il trio che supporterà il bomber argentino.

I ciociari sono chiamati a fare punti, per migliorare una classifica che li vedi terzultimi, a due punti dal Bologna, che al momento sarebbe salvo. Stellone sa che non sono queste le partite che la sua squadra deve vincere, ma Ciofani e compagni hanno dimostrato di saper far male anche a compagine blasonate come la Juventus di Allegri allo “Stadium”.

Ecco le formazioni ufficiali di Inter-Frosinone:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Felipe Melo, Kondogbia; Biabiany, Ljajic, Jovetic, Icardi. All. Mancini

Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakitè, Blanchard, Crivello; Paganini, Gori, Sammarco, Soddimo; Ciofani, Castillo. All. Stellone

(Premi f5 per aggiornare la diretta)

1′ – Calcio d’inizio

 2′ – Jovetic si guadagna un corner, ma l’Inter non sfrutta l’occasione

3′ – Il Frosinone prova a ripartire, ma Ciofani è troppo solo là davanti e Murillo lo ferma sul nascere

7′ – Palla gol per il Frosinone! Soddimo scarica un sinistro al volo verso la porta di Handanovic, che salva l’Inter con un miracolo

10′ – I ciociari giocano bene e ripartono con grande pericolosità. Inter in difficoltà

11′ – AMMONITO DIAKITE’! Duro l’intervento del difensore gialloblù su Mauro Icardi

13′ – Ci prova Kondogbia dalla distanza, ma il suo tiro finisce lontano dai pali difesi da Leali

15′ – Passano due minuti ed è Jovetic ad impegnare Leali in presa bassa. Nessun problema per l’estremo difensore scuola Juve

17′ – L’Inter prova a pungere con i quattro giocatori offensivi, ma l’undici frusinate continua a difendersi con ordine, senza correre particolari rischi

20′ – Punizione per i ciociari: Soddimo posiziona il pallone e spara direttamente tra le braccia di Handanovic

24′ – Partita molto tattica. Finirà 1-0 per i nerazzurri anche stavolta?

26′ – AMMONITO MIRANDA! Il difensore brasiliano entra in ritardo su Castillo e si guadagna il primo cartellino giallo della partita, su sponda nerazzurra

28′ – Biabiany prova ad affondare sulla fascia destra, serve un cross per Icardi, che attacca il primo palo senza però arrivare sul pallone

29′ – GOOOL!! BIABIANY approfitta di una respinta corta di Leali, su una conclusione di Ljajic, e firma la rete del vantaggio. E’ 1-0 a San Siro

31′ – Il Frosinone reagisce, ma Diakitè spreca tutto, provando una strana rovesciata in area di rigore, dopo un’iniziale respinta di Handanovic

35′ – Crossi di Rosi per Soddimo, che non riesce a far male ad Handanovic

38′ – Ancora Soddimo protagonista: il numero 10 tenta di sorprendere il numero uno interista con un tiro-cross, ma lo sloveno è molto attento e concentrato e fa sua la sfera

41′ – AMMONITO SODDIMO! Entrata con il piede a martello del centrocampista ciociaro su Felipe Melo, che non prende bene la decisione dell’arbitro (voleva il rosso!)

43′ – Ljajic molto attivo, prova il tiro dalla distanza, ma la palla sorvola la porta frusinate

45′ – Duplice fischio, è 1-0 per l’Inter all’intervallo. FINE PRIMO TEMPO

46′ – Inizia la ripresa

47′ – Biabiany vola sul versante destro, scambia con capitan Icardi e va alla conclusione, che finisce lontana dallo specchio della porta avversaria

50′ – Corner per il Frosinone: Icardi nel tentativo di rinviare svirgola, rischiando l’autogol

52′ – I ciociari non rinunciano ad attaccare, sapendo che è una partita troppo importante per il prosieguo del campionato

53′ – GOOOL! ICARDI trafigge Leali per la seconda volta e porta il risultato sul 2-0, sfruttando al meglio il perfetto assist di Ljajic

59′ – Ci prova ancora Soddimo, ma la palla viene respinta e si perde in angolo

60′ – CAMBIO nell’Inter! Esce NAGATOMO entra RANOCCHIA. Probabilmente Mancini passerà alla difesa a tre

62′ –  AMMONITO PAGANINI! Intervento che spezza un’azione interessante dell’undici interista, che ripartirà da un calcio di punizione

63′ – Biabiany prova a farsi vedere ancora, ma viene fermato e la palla scivola in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, Icardi commette fallo in attacco

66′ – Icardi si defila e fa partire un cross morbido verso il centro, ma la sfera è facile preda della difesa avversaria

 69′ – Biabiany riceve palla in area, scarica un destro violentissimo, che viene respinto alla grande da uno dei difensori ciociari

70′ – Mal battuto il corner da Ljajic

77′ – DOPPIO CAMBIO nel Frosinone! Esce CIOFANI entra LONGO, esce GORI entra GUCHER

79′ – Calcio d’angolo per l’Inter: nulla di fatto

83′ – CAMBIO nel Frosinone! Esce PAGANINI entra CARLINI

85′- Palla gol per l’Inter: Jovetic riceve palla al limite dei 16 metri, fa partire il tiro, ma Leali è attento e blocca il pallone

86′ – CAMBIO nell’Inter! Esce BIABIANY entra PERISIC

87′ – GOOOOL! MURILLO cala il tris per i nerazzurri e chiude definitivamente i conti, concretizzando l’assist di tacco di Stephan Jovetic

88′ – CAMBIO nell’Inter! Esce ICARDI entra BROZOVIC

90’+2 – GOOOOL! Si iscrive a referto anche BROZOVIC, che appena entrato supera Leali, sfruttando il cioccolatino di Ljajic

90’+3 – Fischio finale di Guida. Finisce 4-0 a San Siro, l’Inter è prima in classifica in solitaria