Juve-Napoli 7-8 d.c.r (Supercoppa Italiana 2014): Risultato Finale

Juventus-Napoli si conclude con la vittoria dei partenopei ai calci di rigore. Fondamentali le doppiette messe a segno da Tevez e Higuain nel corso dei 120 minuti di gioco, altrettanto la parata di Rafael sul rigore di Padoin. Il Napoli si aggiudica la Supercoppa Italiana 2014.

Formazioni ufficiali:

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez, Llorente.

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Gargano, David Lopez; De Guzman, Hamsik, Callejon; Higuain.

18.27: Juventus e Napoli pronte ad entrare in campo.

18.29: Squadre in campo.

1′: E’ iniziata Juventus-Napoli!! Calcio d’avvio battuto dai bianconeri.

2′: Scambio Higuain-Hamsik, il capitano degli azzurri effettua un cross a cercare il Pipita, capisce tutto Chiellini che anticipa.

5′: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVE!! TEVEZ!!! Approfittando di un pasticcio difensivo del Napoli l’Apache si impossessa della sfera e solo davanti al portiere non sbaglia.

7′: Giunge dopo poco la risposta della  formazione azzurra. Callejòn effettua un tiro di prima intenzione, ma il pallone finisce fuori.

10′: Si guadagna un calcio di punizione la Juventus. Pirlo alla battuta, serve Marchisio che va al tiro, ribattuto.

11′: Il Napoli si fa vedere in avanti. Questa volta è Hamsik a provare la conclusione, palla sul fondo.

16′: Colpisce il palo in Napoli con Hamsik che lascia partire un sinistro quasi a sorpresa. Leggermente deviato il pallone finisce sul palo e grazia i bianconeri.

22′: TEVEZ! Juventus a un passo dal gol del 2-0 con Tevez che, ricevuta palla da Llorente, va alla conclusione. Tiro potente al quale si oppone con una splendida parata Rafael.

23′: TEVEZ si ripete l’Argentino con un’azione simile a quella precedente. Alla conclusione dell’Apache risponde Rafael.

26′: Hamsik! Lo slovacco è certamente il più pericoloso dei suoi. Dal limite della’rea prova la conclusione, la sfera si spegne sul fondo.

33′: Su evoluzione di calcio di punizione Koulibaly, quasi dimenticato dai bianconeri, non riesce nella deviazione vincente.

35′: Occasione per il Napoli!! Higuain si libera degli avversari e va alla conclusione. Il suo destro si spegne sul fondo.

38′: La Juve prova a portarsi sul 2-0 con Lichtsteiner, ma Rafael respinge il tiro del difensore.

42′: Che occasione per il Napoli!! Higuain, ricevuta palla, si gira e tira. Respinge Buffon.

45′: Un minuto di recupero.

46′: Ammonito Higuain.

Fine primo tempo: Juve-Napoli 1-0.

Iniziato il secondo tempo. Le due squadre riprendono il gioco con le stesse formazioni scese in campo nel primo tempo. Nessun cambio dunque.

50: Ripresa iniziata a ritmi lenti. L’unica segnalazione da fare riguarda il calcio di punizione calciato da Pirlo e respinto dalla barriera.

54′: Clamoroso errore di Callejòn!! Lo spagnolo aveva tra i piedi il gol del pareggio, ma non calibra a bene il tiro. Il suo diagonale finisce sul fondo.

59′: Palo del Napoli!! Splendido tocco di Higuain, la sfera supera Buffon e tocca il palo, quindi finisce fuori.

62′: Su calcio di punizione la mette in mezzo Maggio, Albiol prova la conclusione di testa. Para Buffon.

66′: Sostituzione Juve. Pirlo esce ed entra Pereyra

68′: PAREGGIO NAPOLI!! HIGUAIN. Colpo di testa vincente del Pipita su assist di De Guzman. Juventus-Napoli 1-1.

70′: Ammonito Pereyra per fallo su Callejon

75′: La Juve prova a riportarsi in vantaggio. Llorente sfrutta un assist di Lichtsteiner e va alla conclusione, palla fuori.

76′: Cartellino giallo per Callejòn.

79′: Sostituzioni per Napoli e Juve. Per i partenopei esce Hamsik ed entra Mertens, tra i bianconeri Padoin rileva Lichtsteiner.

80′: Cartellino giallo per Albiol.

84′: Cartellino giallo per Mertens a seguito di un fallo su Padoin.

86′: Errore di Vidal che calibra male il tiro. La sfera si spegne sul fondo.

89′: Occasione per la Juve!! Tevez da buona posizione riesce a colpire la sfera con la punta del piede, ma questa finisce sul fondo.

90′: Sono 2 i minuti di recupero.

Fischia l’arbitro la fine dei tempi regolamentari. Si va ai supplementari. Juve-Napoli 1-1.

Inizia il primo tempo supplementare. Il Napoli effettua subito un cambio. Fa entrare Inler ed esce D. Lopez.

92′: Si riparte con la Juve in avanti. Tevez prova il tiro, ma la sfera finisce fuori.

95′: La Juve si porta in avanti. Pereyra dal limite dell’area va al tiro, morbido. Para tutto Rafael.

96′: Si fa vedere il Napoli con Callejòn che da posizione difficile prova la conclusione ma non trova la porta.

97′: La Juve si carica e si porta in avanti con un uno due tra Tevez e Llorente e la conseguente conclusione dello spagnolo che si spegne sul fondo.

101′: Che occasione per la Juventus!!! Vidal lascia partire un tiro inisidioso, fondamentale l’intervento di Koulibaly vicino la linea di porta.

Fine primo tempo suppementare

Secondo tempo supplementare

106′: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL TEVEZ!!!! JUVE IN VANTAGGIO!! Servito da Pogba l’Apache non sbaglia. Il suo diagonale si deposita alle spalle di Rafael.

111′: Higuain prova con il suo diagonale a riaprire nuovamente il match, ma Buffon si oppone.

113′: Errore di Bonucci che non si intende con Buffon e favorisce Calljòn, lo spagnolo però non riesce ad approfittarne.

118′: PAREGGIA IL NAPOLI CON HIGUAIN! In scivolata tra due avversari Higuain la mette dentro e riapre nuovamente i giochi.

Finisce il secondo tempo supplementare. Decideranno i rigori.

Rigori:

Napoli. Jorginho -> parata di Buffon

Juve: Tevez ->palo

Napoli: Gol Ghoulam

Napoli: Gol Albiol

Juve: Gol Pogba

Napoli: Gol Inler

Juventus: Gol Marchisio

Napoli: Gol Higuain

Juve: Gol Morata

Napoli: Gol Gargano

Juve: Gol Bonucci

Napoli: Mertens -> parato

Juve: Chiellini -> parato

Napoli: Callejòn -> parato

Juve: Pereyra ->fuori

Napoli: Gol Koulibaly

SUPERCOPPA ITALIANA: TUTTE LE NOTIZIE

JUVE-NAPOLI: PROBABILI FORMAZIONI