Juventus-Lione 2-1: Risultato Finale

Il risultato dell’andata non preclude nulla, anche se dopo l’1-0 griffato Bonucci è la Juve a godere del favore del pronostico (che probabilmente c’era già prima del fischio d’inizio del match dello Stade de Gerland) nel match contro il Lione di Garde, valevole per il ritorno dei quarti di finale dell’Europa League.

Conte non si fida dei francesi e si affida al numero 10 Carlitos Tevez, tornato a disposizione dopo una serie di fastidi muscolari; l’Apache sarà affiancato da Mirko Vucinic in un tandem d’attacco tutto inedito, mentre a centrocampo Vidal si riappropria della sua postazione dopo la squalifica della scorsa settimana. Claudio Marchisio e il “professorPirlo faranno reparto con il cileno, mentre il golden boy Pogba, apparso  stanco nelle ultime uscite, si accomoderà in panchina.

Remi Garde sceglie invece un cambio di modulo con Malbranque (che la scorsa settimana fu utilizzato solamente nel ruolo di marcatore asfissiante di Andrea Pirlo) alle spalle del duo Lacazette-Gomis. Capitan Gonalons interpreterà il ruolo di vertice basso di centrocaampo nel 4-3-1-2 disegnato dal tecnico francese, mentre Tolisso e Bedimo agiranno sulle fasce.

Ecco le formazioni:

Juventus: Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Isla, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Vucinic, Tevez. All. Conte

Lione: Lopes, Tolisso, Kone, Umtiti, Bedimo, Malbranque, Ferri, Gonalons, Mvuemba, Briand, Lacazette. All. Garde

TUTTO SU JUVENTUS-LIONE

Leggi anche –> Juve-Lione, ultime e probabili formazioni: Tevez-Vucinic dal primo minuto

Leggi anche –> Juventus-Lione, i convocati di Conte e Garde

PRIMO TEMPO

1′: Subito un’occasione per la Juve, Isla cerca l’assist in area ma Kone mette fuori
2′: Brutta botta per Bonucci, il difensore viterbese si rialza poco dopo
3′: Tevez sfioram l’eurogol, il suo tiro si spegne fuori di pochissimo
4′: INCREDIBILE GOL DI ANDREA PIRLO SU CALCIO DI PUNIZIONE! 1-0 PER LA JUVE
8′: Conclusione di Bonucci ribattuta dalla retroguardia francese
11′: Girata al volo di Tevez, palla deviata fuori dal Lione
13′: Tevez vorrebbe un rigore per un contatto in area, secondo il direttore di gara non c’è fallo
18′: PAREGGIO DEL LIONE CON BRIAND CHE DI TESTA BATTE BUFFON
23′: Tevez lanciato in area da Vucinic, Bedimo lo stende ma per l’arbitro è tutto regolare
29′: Tiro di Gonalons dalla distanza, Buffon fa buona guardia
33′: Tevez imbecca Isla in area, il cileno crossa ma non c’è nessuno in mezzo all’area
35′: Lancio straordinario di Pirlo per Tevez, l’Apache viene anticipato per un soffio
41′: Isla tenta il cross morbido nell’area, la palla viene amministrata bene dalla difesa transalpina
43′: Tevez cerca l’uno-due con Vucinic, il montenegrino non riesce a chiudere il triangolo
45′: L’arbitro assegna un minuto di recupero
45+1′: FInisce il primo tempo, Juve e Lione bloccate sul pari

SECONDO TEMPO

46′: Fallo di Bonucci su Lacazette, giallo per lui

47′: Vucinic ruba un buon pallone sulla trequarti ma non riesce a servire Tevez in area

52′: Isla guadagna un calcio di rigore a tu per tu con Gomes, ma al momento del lancio il cileno era in netta posizione irregolare

53′: Cross di Asamoah teso in area, Tevez non riesce nel tap-in

56′: Arturo riceve palla in area ma non riesce a crearsi lo spazio per tirare

58′: Lacazette tenta la conclusione dalla distanza, palla sballata che finisce in fallo laterale

59′: Esce Mirko Vucinic, al suo posto Llorente

61′: Gollasso di Tevez di testa, ma il guardalinee annulla per posizione di fuorigioco (da verificare)

65′: Calcio di punizione in una zona pericolosissima a favore del Lione

67′: Punizione potente e precisa di Mvuemba, Buffon respinge bene

68′: GOL DELLA JUVENTUS! CLAUDIO MARCHISIO SEGNA IL GOL DEL 2-1 DALLA DISTANZA!

70′: Entra Gomis al posto di Lacazette e Djie al posto di Briand

75′: Botta per Arturo Vidal, il cileno esce in via precauzionale, al suo posto entra Pogba

77′: Esce Carlitos Tevez, autore di un’ottima prestazione, entra Sebastian Giovinco

79′: Fallo di Marchisio su Ferri, giallo per l’autore del gol

84′: Fallo cattivissimo di Umtiti su Giovinco, per l’arbitro è giallo

87′: Giovinco avrebbe sul sinistro la palla del 3-1, la mira è sbagliatissima

88′: Ammonizione per GOnalons per un fallo su Giovinco

90′: Due i minuti da recuperare allo Stadium

90+2′: Partita finita allo Stadium, la Juve batte il Lione e conquista le semifinali di Europa League