Udinese-Juventus 0-2: Risultato Finale

Sarà una gara fondamentale per la corsa allo Scudetto, in vista soprattutto dei ravvicinati impegni futuri della Vecchia Signora e dello scontro diretto in programma alla penultima di campionato tra la Roma e la Juventus: la truppa di Antonio Conte sarà stasera ospite dell’Udinese di Guidolin, in un match che si preannuncia tutt’altro che facile. Calciomercato-juve.it seguirà l’incontro del Friuli in diretta a partire dalle 20.40.

L’Udinese ritrova in extremis Totò Di Natale, che affiancherà il giovane Fernandes nella coppia d’attacco disegnata da Guidolin nel suo 3-5-2 (che diventa 3-5-1-1 in fase di non possesso). In porta quasi certa la presenza del giovane prodigio Scuffet, che ha già preannunciato di voler chiedere la maglia a uno dei suoi idoli di sempre, Gigi Buffon.

Piccola rivoluzione invece per la formazione piemontese, che lascia a riposo Tevez e Bonucci e si affida a Sebastian Giovinco e al rientrante Angelo Ogbonna. Per la “formica atomica” si tratta di un’occasione da prendere al volo, dopo l’ottima partita disputata allo Stade de Gerland contro il Lione. A fare coppia con il folletto bianconero ci sarà il Re Leone Fernando Llorente, autore del gol che decise la sfida d’andata proprio nel finale di partita.

Ecco le formazioni:

Udinese (3-5-1-1):

Scuffet, Heurtaux, Danilo, Domizzi, Basta, Yebda, Allan, Pereyra, Gabriel Silva, Bruno Fernandes, Di Natale.

Juventus (3-5-2):

Buffon, Caceres, Ogbonna, Chiellini, Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Llorente, Giovinco.

TUTTO SU UDINESE-JUVENTUS

PRIMO TEMPO

1′: Giovinco cerca un corner ma l’ultimo tocco è il suo, palla a Scuffet
4′: Di Natale ci prova su calcio di punizione, palla altissima
7′: Lancio di Caceres per Llorente, lo spagnolo commette fallo
8′: Scontro Yebda-Ogbonna, punizione per la Juve
8′: Incursione di Asamoah, Heurtaux mette la palla fuori
14′: Juve sciupona sotto porta, Licht avrebbe sul destro la pall del vantaggio ma crossa in mezzo e spreca
15′: Ottima incursione di Fernandes, il giovane centrocampista non si capisce con Di Natale e commette un errore regalando palla alla Juve
16′: IMPRESSIONANTE GOL DI SEBASTIAN GIOVINCO! LA FORMICA ATOMICA BATTE SCUFFET SUL SECONDO PALO, 0-1
16′: Bonucci viene ammonito dalla panchina per qualche parolina di troppo, giallo per il difensore che era in diffida
20′: Cross pericoloso in area della Juve con DI Natale che non riesce ad impattare
24′: Altra occasione per Giovinco, stavolta Scuffet gli nega la gioia del gol
26′: GOL DI FERNANDO LLORENTE! LA JUVE RADDOPPIA, 0-2
31′: Gran botta di Lichtsteiner da fuori, la palla dello svizzero finisce in corner
34′: Numero di DI Natale che cerca il cross ma non trova compagni ad aspettare la palla
38′: Gran palla di Pirlo per Giovinco, la formica atomica ci riprova ma il tiro viene deviato fuori
41′: Marchisio tenta di strappare la palla a Basta in area, il difensore dell’Udinese riesce a difendere
44′: Di Natale cade in area di rigore, vorrebbe il penalty ma Rizzoli si accorge della simulazione
45′: Finisce il primo tempo, doppio vantaggio Juve e tutti negli spogliatoi

SECONDO TEMPO

47′: Prima incursione Juve, Marchisio e Llorente tentano il triangolo ma l’Udinese chiude bene

53′: Fallo di Ogbonna sulla trequarti campo, ammonizione per lui

58′: Scintille tra Allan e Marchisio a centrocampo, Rizzoli placa gli animi

59′: Numero di Giovinco tra due avversari, Heurtaux lo stende e si becca il giallo

64′: Pirlo tocca all’indietro per Buffon che viene chiamato alla difficilissima uscita

66′: Grande scatto di Giovinco che entra in area e tenta il cross per Llorente, lo spagnolo non riesce a colpire

69′: Gran conclusione di Giovinco dopo l’incursione di CHiellini, la palla si stampa sul palo

70′: Cambio per l’Udinese, esce Yebda ed entra Muriel

72′: Gran giocata di Giovinco che tenta l’imbucata di tacco per Lichtsteiner, la palla viene però spazzata via dai friulani

75′: Esce Stephan Lichtsteiner ed entra uno degli ex Mauricio Isla

75′: Ammonito Lichtsteiner che perde troppo tempo durante la sostituzione

77′: Esce dal campo anche Totò Di Natale, entra al suo posto il giovane ex romanista Nico Lopez

80′: Crampi per Giovinco che comincia a sentira la fatica per un match giocato a grandi livelli

82′: Conte richiama in panchina la formica atomica, entra al suo posto Vucinic

85′: Ultimo cambio per la Juve, uno stremato Llorente lascia il posto a Osvaldo

87′: Contropiede di Domizzi nato da un errore di Osvaldo in fase offensiva, il difensore dell’Udinese non trova lo specchio

90′: Rizzoli assegna tre minuti di recupero

90+2′: Palo dell’Udinese su una dormita generala in difesa

90+3′: E’ FINITA, LA JUVENTUS ESPUGNA IL FRIULI DI UDINE!