Livorno-Milan 2-2, Balotelli: "Con un po' di fortuna in più…"

Finisce con il risultato di 2-2 il primo anticipo del sabato, valido per la 15a giornata di campionato, Livorno-Milan. Uomo partita sicuramente Mario Balotelli, in un Milan che, partito bene e trovato subito il gol del vantaggio grazie a SuperMario, non è riuscito a dominare la partita complice anche un buon Livorno e un grande Bardi, autore di parate importanti. Gli amaranto, infatti, riescono a rimontare e a passare in vantaggio, ma tra le file rossonere è ancora l’attaccante numero 45 ad andare a segno, su punizione, e a togliere al Milan le castagne dal fuoco.

Ritrovato il gol contro il Celtic, Mario pare aver ritrovato anche la forma migliore e non essersi più fermato, ma, intervistato nel post partita, chiarisce: “Io sono sempre stato bene, non me ne sono mai andato e non ho mai avuto nulla di quello che è stato detto. Mi è solo mancato il gol e stasera sono riuscito a trovarne due e potevo farne pure tre”. Due gol, una grande parata di Bardi e una traversa: “Questo è il calcio, a volte va dentro…”

Esultanza Balotelli

Quindi esamina la partita appena disputata: “Oggi non abbiamo giocato bene, dobbiamo stare attenti quando gli avversari partono in contropiede. La squadra va bene: giochiamo abbastanza bene, adesso troviamo il gol, mentre prima no. Ci servirebbe anche un po’ di fortuna”.

Concluso il capitolo Livorno, si penserà subito alla partita di Champions League contro l’Ajax. E a questo proposito, Balotelli non ha dubbi: “Sarà una partita da vincere”.

Leggi anche-> Livorno-Milan 2-2: Risultato Finale

Leggi anche-> Livorno-Milan 2-2: i gol della partita (Video)