Ljajic al Milan, Galliani pensa al fantasista della Fiorentina

Mentre Balotelli a Mediaset dichiara che il suo sogno è giocare con Ibrahimovic, Galliani si tuffa invece su Adem Ljajic. Il giovane serbo (è nato nel 1991), cresciuto nel Partizan Belgrado, è reduce da una stagione importante, la migliore da quando è approdato in Serie A.

Sono dodici infatti le marcature fatte registrare tra campionato e Coppa Italia, spesso abbinate a prestazioni di grande spessore che non hanno fatto rimpiangere Jovetic quando quest’ultimo è stato appiedato per infortuni. Il suo contratto scade nel 2014 ma la dirigenza viola pensa di avere tutte le opportunità per giungere ad un accordo per il rinnovo ma se qualcosa non dovesse andare per il verso giusto c’è già il Milan alla finestra per lui. Galliani, infatti, sarebbe disposto ad offrire una cifra molto vicina ai 10 milioni che Pradè spererebbe di ricavare in caso di cessione.

Galliani Milan

Al momento Ljajic e il suo agente non si sbilanciano, sperando di ricavare il massimo in termini contrattuali da questa vicenda ma la maglia rossonera ha comunque un appeal particolare per l’attaccante serbo il cui idolo è il brasiliano, nonché ex milanista, Ricardo Kakà: e se fosse proprio Ljajic a raccogliere l’eredità di Ricky coi colori del Diavolo?

Leggi anche–>Affari sull’asse Milano-Firenze

Leggi anche–>Frenata per Gomez