Llorente al Porto? Possibile Scambio con Alex Sandro

L’arrivo di Mario Mandzukic ha messo alla porta Fernando Llorente, attaccante in forza alla Juventus da due stagioni, le cui caratteristiche si avvicinano non poco a quelle dell’ariete croato classe ’86. La dirigenza bianconera ha intenzione di pareggiare le spese effettuate nel primo mese di calciomercato, registrando una plusvalenza non indifferente, considerando che il centravanti basco arrivò a Torino a parametro zero, al termine della sua esperienza con la maglia dell’Athletic Bilbao.

Premier League e Bundesliga sono indubbiamente i campionati che più hanno richiamato l’attenzione del “Re Leone”, ma nelle ultime ore ha preso quota l’ipotesi Porto, squadra della Liga Portoguesa orfana del suo bomber Jackson Martinez, trasferitosi a titolo definitivo all’Atletico Madrid di Diego Simeone.

Per arrivare al giocatore spagnolo, i portoghesi avrebbero proposto ai Campioni d’Italia il cartellino di Alex Sandro, esterno sinistro brasiliano, il cui costo si aggira intorno ai 25 milioni di euro. L’idea stuzzica la Juve, pronta ad offrire un conguaglio economico compreso tra i 5 e i 7 milioni di euro, oltre a Llorente, valutato circa 15 milioni di euro.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, Tottenham su Llorente

Leggi anche –> Calciomercato Juventus 2015, Llorente richiesto da mezza Europa