Lotta Scudetto, Dybala: "Higuain è fortissimo"

In una lunga intervista al Corriere Dello Sport, il gioiellino della Juventus, Paulo Dybala, ha parlato di molti temi importanti, partendo dal confronto (inevitabile) col suo connazionale Higuain e dalla lotta a due con il Napoli: “Higuain è un giocatore fortissimo. Lui ha vinto molto nel Real Madrid e sta dimostrando di fare bene anche nel Napoli. Segna anche di destro, cosa che devo imparare anche io: mister Allegri mi dice sempre che devo segnare anche con il destro. Nella lotta scudetto non ci siamo solo noi e il Napoli ma anche la Fiorentina, l’Inter e la Roma“.

In Nazionale, la Joya ha avuto l’opportunità di giocare anche con Leo Messi, senza dubbio un esempio per il classe ’93: “Tutti gli aspiranti calciatori vogliono diventare forti come lui. Io cerco di essere me stesso e cerco di crescere giorno per giorno durante gli allenamenti. In Argentina mi paragonano ad Aguero per le movenze in campo”.

Tornando alla gara contro la Roma, il suo gol ha regalato altri 3 punti fondamentali alla truppa di Allegri: “E’ stato difficile trovare qualche varco per poter far gol  anche perchè ero in una posizione chiusa; ho cercato di calciare il più veloce possibile e per fortuna ho preso il tempo al portiere”.

Proprio domenica sera, erano presenti allo “Stadium” anche alcuni emissari del Barcellona, ma il numero 21 non ha intenzione di lasciare Torino: “Sono qui da solo sei mesi e non ho intenzione di andare via. Ad oggi sono contento di quello che sto facendo qui, mi sento come a Palermo”.

Leggi anche