Malore Matheus in Dnipro-Siviglia Finale Europa League

Un malore che lascia con il fiato sospeso quello che è occorso al giocatore del Dnipro Matheus nella finale di Europa League contro il Siviglia, partita vinta dagli spagnoli con il risultato di 2-3. Il giocatore della compagine ucraina è caduto a terra perdendo conoscenza. Subito in campo sono arrivati i soccorsi sanitari per capire la dinamica  del malore occorso al giocatore, ma è stato caricato su una barella e trasportato in un ospedale di Varsavia dove sarà sottoposto ai controlli di rito per escludere qualsiasi complicazione.

Il fatto è accaduto all’89’ ed ha fatto seguito allo scontro fortuito avuto in precedenza tra il giocatore della squadra ucraina e Trémoulinas. Grande preoccupazione in campo e sugli spalti, ma il giocatore secondo le prime notizie non avrebbe perso conoscenza.

Leggi anche:

DNIPRO-SIVIGLIA 2-3: I VIDEOGOL