Manchester City-Juventus 1-2 Risultato Finale

Finisce 1-2 la partita fra Manchester City e Juve. Risultato finale giusto per quello espresso in campo dalle due squadre. Primo tempo tutto di marca City che va vicino al gol in più occasioni ma gli inglesi non hanno fatto i conti con Gigi Buffon che salva i suoi in più occasioni. Ripresa aperta con un gol dubbio concesso al City. Kompany  si appoggia su Chiellini che tocca per ultimo e insacca il proprio portiere. Grande reazione della Juve che pareggia dopo 12 minuti con Mandzukic che deposita in rete un ottimo assist di Pogba. Il sorpasso arriva al minuto 81′ quando Morata recupera una palla vagante al limite dell’area e la trasforma in gol. Boccata d’ossigeno per la Juve che risponde alle critiche sbancando l’Etihad.

Queste le formazioni ufficiali:

JUVENSTUS (4-4-2):Buffon, Lichtsteiner, Chiellini, Bonucci, Evra; Sturaro, Hernanes, Pogba;Cuadrado; Mandzukic, Morata. All. Allegri

MAN. CITY (4-2-3-1): Hart; Sagna, Kompany, Mangala, Kolarov; Yaya Touré, Fernandinho, Sterling, Silva, Nasri; Bony . All. Pellegrini.

                               DIRETTA TESTUALE A PARTIRE DALLE 20:25

1′ E’ Iniziata la partita all’Etihad fra Man.City e Juventus.
2′ Parte subito forte il City, Fernandinho ruba palla a Sturaro e si invola verso la porta, serve Sterling dentro l’area, l’inglese a tu per tu con Buffon si fa ipnotizzare dal portierone della nazionale ma la palla rimane li e ci vuole una scivolata di Chiellini per allontanare in angolo.
11′ GOL ANNULLATO ALLA JUVENTUS! Sturaro lavora un pallone al limite dell’area scarica su Cuadrado che mette in mezzo per Morata, lo spagnolo non arriva sul pallone alle sue spalle c’è Pogba che in posizione regolare insacca. L’arbitro annulla per fuorigio attivo di Morata.
14′ Punizione dai 30 metri di Hernanes. Tira in porta il profeta che prova a sorprendere Hart ma la palla finisce di poco fuori.
16′ 1-2 al limite dell’area fra Silva e Bony, va al tiro l’ivoriano ma è provvidenziale la chiusura di Chiellini che devia in angolo.
22′ Fernandinho ruba palla a Pogba e si invola verso la porta juventina. Il mediano brasiliano arriva al limite dell’area e dal vertice destro lascia partire un missile che sfiora l’incrocio dei pali.
24′ Punizioni insidiosa di Kolarov ma Buffon controlla fuori.
25′ Risponde la Juve con Morata, lo spagnolo si gira e conclude di sinistro verso la porta di Hart ma il tiro è debole e si perde sul fondo.
28′ Angolo di Silva a cercare Yaya Toure, il maliano sovrasta Pogba ma non trova la porta.
31′ Ancora Juve in avanti, Cuadrado si libera al limite dell’area e prova ma il suo tiro termina fuori.
32′ Perde palla Evra, recupera Silva che serve Bony, l’ivoriano si libera di Bonucci con un tunnel e a tu per tu con Buffon prova un inspiegabile tiro d’esterno ma manda alto.
38′ Ci prova ancora il City, cross rasoterra di Kolarov a cercare i terminali offensivi del City ma la palla finisce al limite dove Sagna ci prova ma con pessimi risyltati.
40′ Ancora Fernandinho! Cross dalla destra respinto dalla difesa, arriva in corsa il brasiliano che colpisce senza pensarci, il suo tiro esce di poco alla sinistra di Buffon.
45′ Termina senza recupero il primo tempo a Manchester. City e Juve vanno a riposo sul punteggio di 0-0.
46′ Inizia il secondo tempo.
57′ GOL DEL CITY! Corner di David Silva a cercare Kompany, il capitano salta sovrastando Chiellini e la palla finisce dentro. L’ultimo tocco è proprio il difensore italiano. Contatto dubbio che scatena le proteste juventine.
58′ Ancora avanti il City, David Silva supera Bonucci, serve Bony che tira in porta miracolo di Buffon che poi salva anche su Silva. Doppio intervento del portierone juventino che salva il risultato.
61′ OCCASIONISSIMA JUVE! Magia di Morata che rimette al centro una palla destinata al fondo, arriva Sturaro che tira a botta sicura ma grande intervento a terra di Hart.
64′ Mischia in area del City, la palla finisce sul secondo palo dove c’è Pogba solo, il francese tira al volo ma colpisce male e manda fuori.
69′ PAREGGIO DELLA JUVE! Azione che si sviluppa sull’out sinistra, Evra scarica su Pogba, il centrocampista serve una palla al bacio a Mandzukic che al centro dell’area si libera dalla marcatura e in scivolata trafigge Hart.
71′ Primo cambio nel City, esce Sterling entra De Bruyne.
74′ Secondo avvicendamento per i citizens. Fuori Kompany dentro Otamendi.
78′ Primo cambio per la Juve. Esce l’autore del gol Mandzukic dolorante ad una gamba, dentro al suo posto Paulo Dybala.
81’ GOL DELLA JUVE! Ribalta il risultato la squadra di Allegri, lancio lungo di Bonucci, la palla colpisce Kolarov sulla schiena e prende e scheggia verso il centro. Morata si gira e conclude a rete con un sinistro perfetto che va ad insaccarsi alla destra di Hart.
83’ Ultimo cambio per il City. Fuori Nasri dentro l’ora del Kun Aguero.
84’ Secondo cambio per la Juve. Fuori l’altro autore del gol Morata dentro Barzagli. Passa alla difesa a 5 la Juve.
88’ Dai e vai tutto ivoriano. Toure cerca Bony, l’attaccante scarica verso il mediano che prova una botta dai 30 metri. Buffon mette le ali e salva la Juve.
90′ E’ tempo di recupero. L’arbitro dice che si andrà avanti ancora per 3 minuti.
90+3 E’ finita all’Etihad, la Juve sbanca Manchester e conquista subito la vetta del girone.

Dopo un avvio di campionato a singhiozzo la Juve passa a Manchester nella prima partita del girone. Battuto il City reduce da 6 vittorie consecutive e che in queste partite non aveva subito nessun gol. Grande prova di forza per la squadra di Allegri che va sotto con un gol dubbio e reagisce da grande squadra pareggiando con Mandzukic e firmando il definitivo 1-2 con Morata. Vittoria vitale per la Juve che vede la luce in fondo al tunnel e che risponde alle critiche di chi la dichiarava finita

Leggi anche: