Manchester City-Juventus, Allegri: “Pogba deve trascinarci”

VOTA QUESTA NOTIZIA

A poco più di 24 ore dal calcio d’inizio della sfida tra Manchester City e Juventus, ha parlato nella consueta conferenza stampa di vigilia Massimiliano Allegri, che ha presentato così la partita dell’Etihad Stadium: “Il City è una delle favorite per la vittoria della Champions. E’ un girone difficile, ma vogliamo passare il turno. Bisogna invertire la tendenza e lavorare, migliorando dal punto di vista del coraggio e da quello tecnico-tattico. Nei momenti difficili – continua – bisogna tenere il profilo basso, parlare meno e fare risultato, perchè basta una vittoria per tornare forti come eravamo prima”.

Paul Pogba è sicuramente uno dei giocatori maggiormente presi di mira dalla critica: “Paul ha fatto un buon secondo tempo sabato. Deve trascinarci, è un test importante per vedere a che livello è in Europa. Domani la squadra dovrà giocare con attenzione, sapendo di avere di fronte una delle più forti d’Europa. Inutile parlare di obiettivi, – aggiunge – non sappiamo dove possa arrivare questa squadra”.

4 gol subiti in 3 partite non possono che essere un segnale negativo: “Dobbiamo tornare a difendere in una certa maniera. A Shangai non abbiamo concesso neanche un tiro in porta. Quando hai solidità difensiva riesci anche ad attaccare meglio. Formazione? Non la svelo. Ho cinque centrocampisti a disposizione, vedremo se giocheranno 3 o 4 di loro. Hernanes ha fatto una buona partita, ma devo valutare le sue condizioni perchè non giocava da un po’ di tempo”.

MANCHESTER CITY-JUVENTUS: PROBABILI FORMAZIONI