Manchester United, abbonamento sospeso a chi non segue la FA Cup

Ha del clamoroso il metodo utilizzato da un top-club come il Manchester United per riempire l’Old Trafford anche in occasione di gare come quella contro il Cambridge, quarto turno di FA Cup, tralaltro replay dopo lo 0-0 in casa dei meno blasonati. Come riporta Fox Sport.it, è questa la mail che hanno ricevuto gli abbonati dei Red Devils: “Comprate un biglietto per la sfida di FA Cup tra Manchester United e Cambridge United oppure il vostro abbonamento sarà sospeso per la partita in casa contro il Sunderland del 28 febbraio”. Può sembrare una minaccia o peggio ancora un ricatto, ma da circa due anni è prassi consolidata sospendere per un turno l’abbonamento dei tifosi che non comprano un biglietto per le gare di FA Cup o Champions League.

Il club ha subito chiarito la vicenda: “E’ una consuetudine che abbiamo instaurato ormai due anni fa: nel rispetto di tutte le competizioni, se l’abbonato non compra il biglietto per la partita di coppa, che sia di FA Cup o di Champions League, il suo abbonamento sarà sospeso per una partita di campionato. Per questo ogni tifoso deve fornirci una carta di credito al momento della sottoscrizione, è tutto spiegato nel contratto d’abbonamento”. E così, anche ieri il glorioso tempio dei Red Devils era pieno di tifosi e chissà che qualche club italiano non decida di copiare questa iniziativa, per far in modo che anche in Coppa Italia si possa cominciare a vedere qualche spettatore in più.

Leggi anche: