Mandzukic e Asamoah infortunati, saltano Chievo-Juventus?

La semifinale di andata di Coppa Italia ha portato in dote a Massimiliano Allegri non solo l’ipoteca sulla qualificazione alla finale di Roma, ma anche due brutte notizie: al termine della sfida contro i nerazzurri, infatti,  Kwadwo Asamoah e Mario Mandzukic hanno accusato dei problemi di tipo muscolare, facendo scattare l’ennesimo allarme tra le mura di Vinovo.

Il centravanti croato ha sentito riacutizzarsi il fastidio al polpaccio sinistro che lo aveva costretto a saltare la prima del 2016, contro il Verona, mentre il centrocampista è stato vittima di un affaticamento muscolare alla coscia destra. Entrambi hanno riposato nella giornata odierna e domani verranno sottoposti ad alcuni esami strumentali, nella speranza che questi escludano lesioni. E’ molto difficile che recuperino per la sfida di domenica, in programma alle 12.30 al “Bentegodi” contro il Chievo.

Tra i due, quello a destar maggiori preoccupazioni è senza dubbio Mandzukic, considerando che per lui si tratta a tutti gli effetti di una ricaduta, che potrebbe condizionare il suo rendimento e il suo impiego nelle prossime due settimane. La Juventus spera che non si tratti di nulla di grave, visto che si avvicina un turno infrasettimanale e il 23 a Torino arriva il Bayern Monaco per l’andata degli ottavi di finale di Champions League. L’ex Atletico Madrid contro i clivensi molto probabilmente non giocherà e sarà sostituito da Alvaro Morata, tornato al gol contro l’Inter proprio in Coppa Italia.

A centrocampo, invece, Marchisio e Pogba saranno affiancati da Khedira, al rientro dopo non esser stato convocato per il Derby d’Italia. In difesa tornerà titolare Barzagli, così come Buffon in porta.

TUTTE LE NOTIZIE SU CHIEVO-JUVENTUS