Marotta in Conferenza Stampa: "Conte è un vincente"

Appare commosso Beppe Marotta nella conferenza stampa per la presentazione di Massimiliano Allegri come nuovo allenatore della Juventus. L’ad bianconero ha tenuto in primis a ringraziare Antonio Conte per il ciclo vincente di tre anni.

Sapete tutti come si è conclusa la giornata di ieri, con la chiusura dell’esperienza di Antonio Conte da allenatore con la Juventusesordisce Marotta– Un’esperienza straordinariamente positiva, perchè quello che è stato fatto in questi tre anni è qualcosa di indimenticabile, qualcosa di storico. Vincere tre Scudetti consecutivamente, vincere tre Supercoppe nell’arco di tre anni, è qualcosa che rimane nella bacheca più importante, che è quella dei trofei vinti, nella bacheca dei ricordi, delle emozioni vissute”.

“E’ l’occasione anche da parte mia per ringraziare Antonio Conte, per quello che ha fatto per la Juventus, per quello che ha dato in termini anche di crescita alla società e a me stesso. Antonio Conte non è un allenatore vincente perchè ha ottenuto questi titoli, Antonio Conte è un allenatore vincente perchè ha dimostrato la sua grandissima professionalità, dettata da grande capacità, da grande conoscenza, da grandi idee calcistiche che ha messo a frutto non tanto nell’arco delle sue prestazioni domenicali, quanto nella cultura del lavoro che ha sempre espresso durante la settimana. E’ un forte motivatore, quindi a lui dobbiamo riservare i migliori auguri di una carriera ricca di successi”.


Leggi anche–>La presentazione di Allegri allo Stadium
Leggi anche–>Come cambia la Juve con Allegri?
Leggi anche–>Anche Vidal e Pirlo via dalla Juve