Conferenza Morata: Marotta, "Trattativa difficile, decisiva la volontà del calciatore."

Nel corso della conferenza stampa di presentazione di Alvaro Morata, il direttore generale della Juventus Beppe Marotta, ha parlato della difficoltà della trattativa con il Real Madrid e di quanto , alla fine, sia stata determinante  la volontà del giocatore di indossare la maglia della Juventus:“E’ stata una trattativa difficile, molto lenta, perchè da una parte c’era la volontà del Real Madrid di trattenerlo, perchè chiaramente è un giocatore di grande interesse. Dall’altra c’era anche la concorrenza di agguerriti club. E se oggi Alvaro è con noi, è perchè forse determinante è stata la sua volontà di scegliere di indossare questa gloriosa maglia della Juventus, quindi questo è un atto di grande merito e di riconoscimento che dobbiamo riservare a lui. E’ stata una trattativa difficile, portata avanti con tanto tempo.” 

Una domanda anche per quanto riguarda la famosa “recompra” imposta dal Real Madrid, ma il dirigente della Juventus non ha voluto spiegare le modalità di trasferimento, ha solo detto che il calciatore è arrivato a titolo definitivo al club.

Leggi anche –> Conferenza stampa Morata: “Ho scelto il 9 come numero.”
Leggi anche –> Morata: “Mi cercavano altri club, ma ho voluto la Juventus”